Attualità 27 Marzo 2022

Scuola e personale “no vax”, Fratoianni: “rientrano ma non si sa bene a fare cosa, ma pagati”

Roma 27 marzo 2022

L’Onorevole Nicola Fratoianni (SinistraItaliana) su rientro insegnanti “no vax”: “Con decreto Covid nuovo pasticcio ministero istruzione”.

Rientrano docenti non vaccinati, non si sa bene a fare cosa, ma di sicuro pagati con fondi scuole. Palazzo Chigi e maggioranza intervengano, sia ritirato decreto

“Ed ecco un altro pasticcio firmato dal ministero di Viale Trastevere con il nuovo decreto Covid che metterà le scuole italiane in difficoltà

Con il rientro i docenti non vaccinati  verranno pagati non si sa bene a fare cosa ma, questo è sicuro, togliendo i fondi ai singoli istituti.

Un “capolavoro” non a caso lo hanno definito le organizzazioni sindacali del personale scolastico e l’associazione presidi.”

Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

“A questo punto ci aspettiamo – conclude il vicepresidente della commissione cultura di Montecitorio – un intervento deciso di Palazzo Chigi e della maggioranza che sostiene questo governo: venga ritirato il decreto, e si eviti un ulteriore problema al mondo della scuola”

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione