Aree pubbliche 14 Agosto 2021

Scuole, il Comune spende 1,3 milioni per l’antincendio. A settembre i lavori

A settembre i lavori, 1 milione e 300 mila euro per l’efficientamento degli impianti antincendio in 9 scuole cittadine

comune (1)Livorno, 14 agosto 2021

1 milione e 300 mila euro per l’efficientamento degli impianti antincendio in 9 scuole cittadine.

La Giunta Comunale ha approvato questa mattina i progetti esecutivi per l’adeguamento degli impianti antincendio di due scuole cittadine: quello della scuola secondaria “Cesare Bartolena” per un totale di € 118.000, e quello della primaria “Carlo Bini” per un totale di € 93.000.

Sono i primi di una serie di progetti realizzati dagli uffici comunali per la messa in sicurezza degli edifici scolastici e l’adeguamento normativo che la Giunta é chiamata a deliberare.

Entro settembre si procederà alla consegna dei lavori.

Complessivamente si tratta di 9 interventi (importo complessivo di €1.300.000) per i quali sono disponibili contributi pari a € 895.000

La vicesindaca, l’assessora ai lavori pubblici e tutti gli uffici competenti si sono impegnati affinché questi interventi attesi da tanto tempo potessero concretizzarsi, nella convinzione che sia fondamentale investire cifre importanti del bilancio comunale sulla sicurezza delle scuole.

La prossima settimana saranno approvati i progetti sempre per l’adeguamento antincendio delle scuole di infanzia e primaria “Micheli” (importo €337.000), “La Rosa-Cattaneo” (importo €145.000), scuola primaria di Villa Corridi” (importo €64.000), scuola primaria “Benedetto Brin” (importo di €118.000), scuola secondaria “Tesei” (importo €85.000), nido “Alveare” (importo di €165.000) e materna “Alveare” (importo di €175.000).

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione