Basket 5 Settembre 2021

Seconda amichevole di precampionato per la Libertas con il Basketball Lucca

Livorno

libertas ivan morgillo contro lucca

Ivan Morgillo

Seconda uscita stagionale per la Libertas Livorno 1947 che 48 ore dopo aver affrontato Olimpia Legnaia Firenze è scesa di nuovo in campo sul parquet della Palestra ‘Stelio Posar’ di Via Pera per misurarsi con un’altra squadra partecipante al campionato di serie C Gold: Basketball Lucca.

Come due giorni prima anche in questa occasione coach Alessandro Fantozzi ha dovuto fare a meno di un lungo. Mercoledì aveva marcato visita Ivan Morgillo, stavolta Marco Ammannato, out per lo stesso motivo che aveva tenuto fuori il numero 5 napoletano: affaticamento muscolare.

Anche in questo caso la partita è stata giocata sulla lunghezza di quattro tempi da 10’ ciascuno con azzeramento del punteggio alla fine di ogni frazione.

 

La Libertas ha subito messo sul campo il maggiore tasso tecnico e una fisicità superiore a quella dei giocatori di Lucca nonostante un quintetto iniziale composto da tre piccoli:

Bechi, Ricci e Marchini.

Nel primo quarto la squadra di Fantozzi è scappata subito via e ha chiuso a +17 spinta dai muscoli di Toniato e dalla solidità di Morgillo.

Libertas andrea casella contro lucca

Andrea Casella

Libertas sugli scudi anche nel secondo quarto che ha confermato le potenzialità offensive della squadra con altri 28 punti segnati.

 

Lucca però è rimasta attaccata ai padroni di casa chiudendo sul -4 i secondi 10’.

Dopo aver lasciato il terzo tempino agli ospiti (20-23), la Libertas è stata trascinata da Ricci (9 punti negli ultimi 10’) nella quarta frazione vinta di 5 lunghezze. Molto bene Ricci, buone le prove di Casella e di un Bechi abile a spingere la squadra sui ritmi alti richiesti da Coach Fantozzi.

Il commento di Alessandro Fantozzi:

“Siamo andati meglio nella prima parte rispetto alla secondo, ma sono assolutamente sereno. Siamo ai primi di settembre e abbiamo tutto il tempo per lavorare.

Ho registrato un miglioramento nelle letture offensive e di conseguenza nelle scelte che sono state effettuate.

E’ chiaro che dobbiamo migliorare alcuni autome, ma sono soddisfatto.

In difesa mettiamo molta energia, ma dobbiamo cercare di canalizzarla meglio, ma come detto, sono contento della prestazione in linea con la tabella di marcia di avvicinamento al campionato”.

Il tabellino della Libertas: Mancini 6, Mori 2, Forti 7, Geromin 2, Toniato 14, Bechi 12, Ricci 19, Morgillo 12, Casella 18, Marchini 10

Arbitri: Sposito e Barbanti di Livorno

Risultati quarti: 26-9, 28-24, 20-23, 28-23

La Libertas Livorno torna in campo mercoledì 8 settembre alle 18 contro Cecina (Serie B) sempre nella palestra Stelio Posar di Via Pera, 20 a Livorno.

La partita sarà aperta al pubblico per un massimo di 75 spettatori muniti di green pass.

I giornalisti che intendano essere accreditati possono fare richiesta inviando un messaggio whatsapp al numero 3465613612

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom, promozioni 14-27 settembre
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento