Appuntamenti 24 Luglio 2020

Secondo appuntamento con “Domenica in bici” nelle vie del centro con i negozi aperti

bici in città 2018

Immagina di archivio

Livorno, 24 luglio 2020 – Secondo appuntamento con “Domenica in bici”. L’iniziativa è promossa dal Comune di Livorno per incentivare i livornesi ad usare la bicicletta e lasciare a casa la macchina, a favore dell’ambiente.

La pedalata si terrà domenica 26, dalle 21 alle 24 nelle vie del centro e per l’occasione i negozi saranno aperti, con la possibilità di fare shopping notturno. Saranno riservate a pedoni e bici:

Via Ricasoli
Piazza Cavour
Via Cairoli
Piazza Grande
Via Grande

In Piazza Grande si terranno varie attività. Davanti al Duomo i piccoli ciclisti potranno seguire percorsi di educazione stradale a cura di UISP.

Due i concerti a cui si potrà assistere in modalità bike-in, ovvero una sorta di drive-in per ciclisti. Ad esibirsi saranno la Banda Città di Livorno e Cori Springtime e Monday Girls del Maestro Cristiano Grasso.

Da non perdere “Il Gran Teatro di Mangiafichi”, spettacolo di burattini di Claudio Fantozzi.

Sarà garantito il distanziamento sociale e saranno seguite tutte le norme anti-covid.

Sarà istituito il divieto di transito in piazza Cavour, via Cairoli, largo Duomo, piazza Grande, via Grande nel tratto compreso tra via Tellini/via delle Commedie e piazza della Repubblica, fermo restando la possibilità di attraversare la carreggiata di via Cairoli per i veicoli dei residenti/dimoranti muniti dell’abilitazione Z.T.L. “C” e “D” che percorrono via Cassuto e via Serristori.

Sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in via Grande nel tratto compreso tra via Tellini/via delle Commedie e piazza della Repubblica e divieto di transito in via E. Rossi nel tratto compreso tra via E. Mayer e piazza Cavour. Divieto di transito anche in via Cogorano nel tratto compreso tra via Fiume e piazza Grande.

I divieti di transito sono estesi a tutti i veicoli eccetto velocipedi, veicoli in servizio di soccorso e/o emergenza e veicoli al servizio delle persone disabili muniti dello specifico contrassegno per l’accesso agli spazi di sosta personalizzati.

Le linee di Trasporto Pubblico Locale che abitualmente percorrono i tratti di strada indicati sopra, osserveranno itinerari alternativi su percorsi precedentemente autorizzati, a partire dalle ore 20.30.

I divieti di transito avranno efficacia dalle 21 alle 24, i divieti di sosta con rimozione forzata dalle 15 alle 24.

“Le domeniche in bici continuano” afferma l’assessore alla mobilità Giovanna Cepparello “cercando di proporre format diversi e possibilmente innovativi. L’idea è quella di creare spazi, anche a livello culturale, per la mobilità dolce. Livorno è una città per molti aspetti coraggiosa, e ci sembra che la voglia di cambiare abitudini e di scegliere la sostenibilità sia sempre più diffusa”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento