Cronaca 22 Aprile 2021

“Seduto, …resta sempre con me”, un progetto del canile comunale per insegnare a giocare e educare gli amici a quattro zampe

Il corso si rivolge ai nuclei familiari con bambini

 

Livorno, 22 aprile 2021

Il Melograno, cooperativa che gestisce il canile comunale, in collaborazione con l’ufficio Tutela Animali del Comune di Livorno e l’associazione Ata-Pc Livorno, organizza presso la struttura “La cuccia nel bosco” un corso gratuito rivolto a nuclei familiari con bambini, per insegnare a giocare ed educare gli amici a quattro zampe.

Il progetto, denominato “Seduto, …resta per sempre con me”, prevede una sessione pratica di circa un’ora in modo che le famiglie possano interagire sia con i loro cani che con quelli ospiti affiancate dal Direttore Sanitario e dall’istruttore cinofilo della cooperativa Melograno.

Con il progetto “Seduto, …resta per sempre con me” si parte dal noto comando per aprirsi al mondo di emozioni che sta dietro ad un’adozione ed alla scelta di condividere la propria vita con un animale, scelta che deve essere consapevole e meditata.

“Oltre che a far conoscere il sistema canile ed incrementare le adozioni consapevoli, facendo leva sulla naturale attrazione che i bambini provano nei confronti degli animali, – afferma la vicesindaca con delega alla Tutela Animali Libera Camici – il progetto si prefigge di fornire, tramite l’approfondimento della consapevolezza dell'”universo cane”, esperienze e conoscenze in grado di stimolare empatia, senso di responsabilità ed interesse per la diversità”.

L’iniziativa fa parte delle attività di educazione ed informazione previste nel capitolato d’Appalto dei Servizi di Canile come forma di collaborazione tra l’ufficio Tutela Animali del Comune di Livorno e la cooperativa Melograno, gestore dei servizi integrati per il benessere animale.

Per garantire la sicurezza e nel rispetto delle norme anti contagio, l’accesso sarà consentito solo su appuntamento per un numero massimo di 10 famiglie; le sedute si terranno nei giorni di giovedì 6 maggio dalle ore 15.30 alle ore 18 e sabato 8 maggio dalle ore 15 alle ore 17.30.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l’ufficio Tutela Animali al numero 3336115042.

L’ufficio Tutela Animali ricorda che l’accesso al canile comunale “La cuccia nel bosco” è stato mantenuto, seppur su appuntamento, in ogni fase pandemica in quanto l’adozione del cane è certamente un momento insopprimibile nel percorso della ricerca del suo benessere.

L’Amministrazione ha l’ambizioso progetto di trasformare il canile in un sistema dove i cani restano giusto il tempo di riprendere fiducia nel genere umano ed educarsi ad essere accolti in una nuova famiglia, un sistema integrato di servizi per il benessere animale, di sostegno alle famiglie con animali domestici e comunità accogliente ed inclusiva dove ognuno si sente amato ed accettato per com’è, dove la parità e la diversità sono un valore ed una ricchezza, dove dalla conoscenza del cane si passa all’accettazione del diverso da sé, all’empatia, all’attenzione ed alla cura degli altri, fino alla cultura del rispetto e della non violenza.

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento