Basket 31 Maggio 2021

Semifinale Playoff Serie B, la Libertas supera Bernareggio e si porta sull’1-0

Prossimo incontro martedì sera al PalaModigliani

Livorno, 31 maggio 2021 – Primo preziosissimo punto per la Libertas Livorno 1947 nella serie (al meglio delle 5) della semifinale playoff di Serie B contro la Vaporart Bernareggio. Una partita bella, divertente e tesissima fino agli ultimi secondi.

Ad avvio partita la Vaporart parte meglio e serve la tripla di Ricci a sbloccare il  parziale di  0-7 di Bernareggio.

La Libertas reagisce:

 

il contropiede di Toniato la porta a 5-7. Già nel primo quarto si nota come la Libertas sià più efficace dei lombardi nei rimbalzi e nel possesso palla, ma meno nei canestri.

La sirena congela un 21 a 12.

Ma Bernareggio non è venuta in gita a Livorno e lo si vede subito dal secondo quarto. Nei primi minuti la Libertas conduce su Bernareggio di circa nove punti.

Ma bastano due triple dei lombardi e la Vaporart si fa sotto a meno due: 29 a 27. Palla persa Libertas e contropiede con schiacciata.

Bernareggio si porta a 29-29. Casella interrompe con una tripla un pericoloso parziale di Bernareggio: il quarto si conclude 32-33.

Il terzo tempo vede la Libertas più efficace a concretizzare, ma con la Vaporart sempre col fiato sul collo dei Livornesi, che mantegono però un piccolo margine di tre punti (54 a 51).

Decisivo nella fase finale del quarto Davide Marchini.

 

Al via l’ultimo periodo: è una guerra di nervi con le squadre che spremono le forze e le fibre muscolari dei giocatori.

Mentre Vaporart concretizza soprattutto con Laudoni e Aromando, la Libertas attacca ruotando al tiro giocatori come Casella, Ammannato, Ricci, Toniato e Marchini, ma con preziosissimi apporti anche di capitan Forti e di Salvadori.

Quando la Libertas allunga, Bernareggio recupera e si fa di nuovo sotto a un minuto dalla sirena.La partita si conclude 69 a 66, lasciando intravedere una serie che sarà durissima e molto bella a vedersi.

Abbiamo un po’ sofferto – ha commentato coach Garelli a margine della partita –  Siamo stati bravi a pareggiare i rimbalzi di attacco e questo ci ha consentito qualche tiro in più. C’è da migliorare l’attacco. Si è visto che è Bernareggio è una squadra tosta. Sarà una serie durissima. Bisognerà  vedere chi riesce a migliorare tra una partita e l’altra senza perdere le proprie peculiarità. Dobbiamo mettere in campo non solo le energie fisiche ma anche quelle mentali“.

Prossimo incontro della serie, martedì prossimo alle 20.30 al Palamodigliani per il secondo incontro casalingo. Poi, come di consuetudine, due partite sul campo della Vaporart ed eventuale “bella” sul campo del Palamodigliani.

Il tabellino realizzato da LNP:

Opus Libertas Livorno 1947Vaporart Bernareggio 6966 (21-12, 11-21, 22-18, 15-15)

 

Opus Libertas Livorno 1947: Andrea Casella 18 (4/8, 2/5), Marco Ammannato 12 (3/12, 1/5), Antonello Ricci 10 (3/7, 1/2), Luca Toniato 9 (3/6, 1/3), Davide Marchini 7 (0/2, 1/3), Vittorio Visentin 6 (3/9, 0/1), Leonardo Salvadori 5 (1/2, 1/4), Francesco Forti 2 (1/2, 0/2), Gianni Mancini 0 (0/0, 0/0), Matteo Geromin 0 (0/0, 0/0), Marco Salvadori 0 (0/0, 0/0), Matteo Bonaccorsi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 18 – Rimbalzi: 39 11 + 28 (Andrea Casella 11) – Assist: 17 (Marco Ammannato 5).

Vaporart Bernareggio: Stefano Laudoni 20 (5/11, 1/6), Simone Aromando 19 (6/11, 2/4), Patrick Gatti 7 (0/1, 1/3), Kiryl Tsetserukou 6 (3/6, 0/0), Davide Todeschini 5 (0/3, 1/4), Giacomo Baldini 4 (2/5, 0/1), Alioune Ka 3 (1/5, 0/0), Gian paolo Almansi 2 (1/1, 0/3), Daniele Quartieri 0 (0/0, 0/2), Vladyslav Radchenko 0 (0/0, 0/0), Luca Trassini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 23 – Rimbalzi: 47 13 + 34 (Simone Aromando 12) – Assist: 9 (Davide Todeschini 4)

 

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione