Cronaca 9 Giugno 2020

Fuggono all’alt della polizia, “scene da film”, arrestati due tunisini

polizia materiale sequestratoLivorno 9 giugno 2020 – Brillante operazione di polizia conclusasi dopo un inseguimento con l’arresto di due tunisini trovati in possesso di 130 grammi di cocaina pura e 500 euro.

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di ieri, lunedì 8 giugno

La pattuglia della polizia durante il controllo del territorio sulle “vie cittadine della rotta della droga” ha individuato una vettura con due stranieri a bordo.

All’Alt degli agenti, i due si davano ad una pericolosissima fuga con l’auto.

Una scena da film americani, con l’auto guidata contromano ed anche sui marciapiedi.

Una fuga molto pericolosa che ha rischiato di mettere in pericolo pedoni e automobilisti.

I due marocchini  di 23 e 24 anni hanno percorso circica un chilometro e mezzo per le vie della zona prima di essere fermati grazie ad un posto di blocco nei pressi di piazza 2 Giugno.

In totale sono state 6 le volanti della polizia che hanno preso parte all’operazione tra inseguimento e posto di blocco.

I due malviventi bloccati nei pressi di piazza 2 Giugno hanno abbandonato il mezzo tentando una inutile fuga terminata con l’arresto per detenzione di stupefacenti e per i reati commessi al codice della strada durante la fuga

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione