Basket 23 Novembre 2021

Serie C Silver. Il Brusa Us Livorno vince il derby sul campo dell’Invictus. Buon esordio per il nuovo coach Marco Pistolesi

Serie C Silver. Il Brusa Us Livorno vince il derby sul campo dell'Invictus. Buon esordio per il nuovo coach Marco PistolesiLivorno 23 novembre 2021

Il nuovo corso del Brusa Us Livorno, targato Marco Pistolesi, si apre con una bella e importante  vittoria sul campo dell’Invictus (55-53).

Gli amaranto partono forte, mettono in campo una spinta propulsiva vista raramente e s’involano in testa guadagnando un vantaggio importante (2-17).

I padroni di casa provano a mischiare le carte, e accennano ad una reazione che permette di limare il distacco.

Quindi riescono a trovare le giocate giuste per rientrare.

La partita procede in equilibrio, l’Us riesce a mantenersi sempre in vantaggio, e nell’unica circostanza in cui è l’Invictus a portarsi avanti di una lunghezza, non si scompone, mantiene il sangue freddo, e si riporta in testa con cuore e coraggio.

Gli ultimi minuti sono da cardiopalma:

 

il Brusa mette due bombe con Mealli prima e Lulli dopo che sembrano scavare il solco decisivo.

Così non è perché Melosi e compagni non mollano un centimetro e si rifanno sotto (da 53-47 a 53-52).

L’arrivo è in volata con gli ospiti che riescono a toccare quota 55, mentre l’Invictus manca il tiro del pareggio allo scadere con Bertolini.

Per l’Us è la fine di un incubo, una vittoria che scaccia i brutti pensieri e dà morale ad un gruppo deciso a vendere cara la pelle.

Tra i singoli buona la prestazione di Tommaso Spinelli: per lui 12 punti, 10 rimbalzi, e tanta energia portata sul campo.

Le parole di Marco Pistolesi:

«Non si poteva pensare di giocare bene, fare chissà che cosa. Siamo partiti bene, poi ci siamo arenati contro la zona avversaria, fisicamente Invictus è più grande di noi e abbiamo fatto fatica in qualche accoppiamento difensivo.

Però nessuno ha fatto un passo indietro.

Tutti hanno dato quello che avevano e sono contento dell’atteggiamento dei ragazzi. Una vittoria importante, in trasferta ma deve essere solo una base di partenza e non altro».

Il tabellino: Armillei, Del Monte 10, Fiore 13, Ghezzani 5, Locci, Lulli 4, Mealli 5, Pantosti 5, Spinelli 12, Vivone 1. Allenatore Pistolesi. Assistente Tonarini.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 7-13 dicembre
Inassociazione