Cronaca 30 Luglio 2021

Servizi, vantaggi e sconti per i turisti che scelgono i treni della linea Etruschi-line di Trenitalia

Un protocollo d’intesa tra Ambito turistico e Comitato Promotore Costa Etruska garantisce servizi, vantaggi e sconti per i turisti che scelgono i treni della linea Etruschi-line di Trenitalia. Oltre 50 i regionali sulla Costa degli Etruschi

 

Servizi, vantaggi e sconti per i turisti che scelgono i treni della linea Etruschi-line di TrenitaliaLivorno 30 luglio 2021

Si chiama Etruschi Line ed è un’offerta che Trenitalia ha attivato dal 13 giugno e che prevede oltre 50 treni regionali al giorno, con fermate nelle principali località del litorale tirrenico, lungo la Costa degli Etruschi.

L’offerta è stata inoltre arricchita giornalmente da 8 treni diretti da/per Firenze e 14 da/per Roma.

Giovedì 29 luglio, dopo un breve tour a bordo del nuovo Bus in borgo, gli amministratori dei comuni costieri dell’Ambito Turistico Costa degli Etruschi e i rappresentanti del Comitato Promotore Costa Etruska, hanno firmato, alla Zattera di Marina di Castagneto Carducci (LI), un protocollo d’intesa per incentivare l’uso dei treni di questa nuova linea, dedicata alla Costa degli Etruschi.

Il protocollo d’intesa avrà durata fino al 30 settembre 2021, ma potrà essere prolungato.

Quest’estate inoltre, chi sceglierà i treni Regionali di Trenitalia per raggiungere la Costa degli Etruschi, il litorale toscano che si estende tra Livorno e Piombino, potrà usufruire di vantaggi speciali grazie a un accordo di collaborazione tra Trenitalia e il Comitato Promotore Costa Etrusca, nato per promuovere economicamente e turisticamente il territorio.

Il Comitato si propone di riunire gli imprenditori per ottimizzare e unificare l’intero comparto di accoglienza dei turisti sulla costa.

L’obiettivo comune dell’accordo e del protocollo è quello di incentivare la mobilità sostenibile, promuovere il territorio e i servizi. Una navetta gratuita accoglierà i turisti alla stazione ferroviaria e li accompagnerà alle strutture ricettive che, grazie alla firma del protocollo, hanno aderito all’iniziativa. Inoltre per i collegamenti in autobus dalla stazione e ai borghi sarà possibile avere un biglietto scontato per chi arriverà in treno.

Altre agevolazioni sono previste per chi sceglierà di viaggiare con Etruschi line, anche negli stabilimenti balneari e nelle strutture di ristorazione, nelle cantine, nelle molte attività commerciali che hanno aderito e nei parchi acquatici e di divertimento.

Per far conoscere tutte queste iniziative collegate e le attività che hanno aderito al progetto, è stato firmato, nei giorni scorsi, anche un protocollo di co-marketing tra il Comitato e Trenitalia che promuoverà sul suo sito istituzionale, il nuovo sito web www.costaetruska.it, nel quale sono raccolte tutte le informazioni. Il protocollo d’intesa tra Ambito Turistico e Comitato Promotore è finalizzato invece a incentivare ulteriormente l’utilizzo del treno a fini turistici, culturali e per la fruizione del tempo libero verso le stazioni presenti nei Comuni dell’Ambito e in particolare per le stazioni di Castiglioncello e Vada nel Comune di Rosignano, di Cecina, di Bolgheri nel comune di Bibbona, di Donoratico nel Comune di Castagneto Carducci, di San Vincenzo, di Vignale nel Comune di Piombino e di Campiglia Marittima, ma le iniziative legate al progetto coinvolgeranno anche i Comuni delle zone interne e collinari dell’Ambito Turistico per creare ulteriori servizi di mobilità sostenibile connessi ai treni, da offrire ai turisti che sceglieranno di pernottare nell’entroterra o nei borghi collinari.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione