Cronaca 22 Aprile 2022

Settimana Velica: 23 aprile, il programma della prima giornata

Livorno 22 aprile 2022

Prende il via domani, sabato 23 aprile, l’edizione 2022 della Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno. A partire dalle ore 11 in poi usciranno in mare le imbarcazioni delle varie classi di regata: dal Circolo nautico Castiglioncello (CNC) partiranno gli Optimist, dalla Lega Navale di Livorno (LNI) i J24, dal Circolo Nautico di Livorno (CNL) i Laser (ILCA), per la selezione zonale, dai Tre Ponti i Windsurf e infine dall’Accademia Navale i Trident 16 per la regata nazionale.

Il taglio ufficiale del nastro di questa V edizione della Settimana Velica Internazionale avverrà alle 17,30 nell’area spettacoli del Villaggio dello sport alla presenza del Sindaco di Livorno Luca Salvetti, dell’Ammiraglio comandante dell’Accademia Flavio Biaggi e del presidente dei circoli velici Andrea Mazzoni.

 

Il Villaggio dello sport è una tradizionale presenza recuperata e allestita dalla Fondazione Lem – Livorno Euro Mediterranea, il nuovo soggetto cittadino che ha per mission la promozione del territorio e l’organizzazione di eventi per conto del Comune di Livorno.

Per questo il Villaggio è stato disegnato per essere un’area aggregativa, promozionale, culturale e di intrattenimento rivolta a equipaggi, cittadini e turisti, strumento di valore per rilanciare il tradizionale rapporto tra Livorno e la manifestazione.

Ad inaugurare l’avvio della manifestazione, il concerto della Fanfara dell’Accademia NavaleA seguire, alle 18.30 un intervento della Federazione Italiana Salvamento Acquatico e alle 19.00 l’esibizione degli Spoons, il primo gruppo del Music Wave Village, una piccola parata di band e cantautori in erba delle scuole superiori cittadine curata dalla Fondazione Goldoni. Dopo la tradizionale happy hour al cala sole, alle 21.00 si esibirà sul palco dell’arena spettacoli del Villaggio dello sport Consalvo Noberini in “A spasso per Livorno”.

Per tutta la giornata, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 l’Accademia Navale aprirà le porte ai visitatori, consentendo le visite a favore della cittadinanza. Tutte le notizie aggiornate relative alle regate sono disponibili sul sito web www.settimanavelicainternazionale.it. Programma completo del Villaggio dello sport su https://fondazionelem.it/il-villaggio-della-settimana-velica-internazionale/

 

La fanfara dell’Accademia Navale

La Fanfara dell’Accademia Navale trae le sue origini sin dall’inaugurazione dell’Istituto, avvenuta nel 1881, e fu istituita allo scopo di addestrare gli Allievi alla marcia e per rendere gli onori militari durante le visite e le cerimonie ufficiali. Successivamente sono stati inseriti nel suo organico gli strumenti ad ancia, semplice e doppia, quindi clarinetti, sassofoni ed oboe diventando, di fatto, una piccola banda.

Tuttavia, in ossequio alla sua antica tradizione militare, ha mantenuto la denominazione di Fanfara. Attualmente è costituita da personale proveniente dai vari conservatori e licei musicali italiani, e svolge un’intensa attività artistica sia in ambito nazionale che internazionale. È composta da 18 elementi ed è diretta dal Primo Luogotenente Franco Impala’.

Nei giorni della Settimana Velica Internazionale 2022, la Fanfara presenterà un programma che comprende:

–  medley di colonne sonore di film e telefilm

–  medley di musica per bambini/ragazzi

–  brani swing – Jazz- pop (‘70/’80)

–  medley di musica latina

–  brani tradizionali della Marina Militare

Il Music Wave Village

Il Music Wave Village è un’iniziativa curata dalla Fondazione Goldoni che accoglie sul palco allestito all’interno del “Villaggio gruppi e cantanti solisti provenienti da diverse scuole superiori cittadine. Si tratta di un modo per far esibire su un palco giovani musicisti che mai lo hanno fatto prima, accomunati dalla passione per la musica nata tra le mura di scuola e tra i più colpiti dalle limitazioni sociali dovute a due anni di covid.

Livorno è sempre stata una fucina in quanto a presenza di gruppi, band e cantanti e con il Music Wave Village si punta a valorizzare con leggerezza questa dotazione di appassionati musicisti che hanno deciso di prendere il coraggio a due amni ed esibirsi sul palco del Villaggio della Settimana Velica Internazionale 2022.

 

Consalvo Noberini in “A spasso per Livorno”

Pregi e difetti della speme labronica sotto la lente satirica di Consalvo Noberini. Immancabile il rapporto tra il livornese e il mare, dalla Battaglia della Meloria agli… Scogli dell’Accademia. “Ricordatevi”, ci dice Noberini, “che un Cristoforo Colombo livornese non avrebbe mai scoperto l’America. Non si sarebbe mosso dai Tre Ponti”.

LE CLASSI DI REGATA IN GARA SABATO 23 APRILE

OPTIMIST 

Lunghezza 2,3 m. Imbarcazione nata nel 1947 e da allora non ha cambiato la classica linea con forme squadrate, che comunque la rende molto manovriera e di facile gestione anche per i meno esperti. E’ una deriva monoposto con solo una vela (la randa) e viene usata prevalentemente per scuola vela per i più giovani (dai 6 ai 15 anni).

LASER 

Lunghezza 4,2 m. Imbarcazione nata nel 1971 ed è una classe olimpica ed ha una sola vela (la randa). In base all’età, peso e sesso dell’atleta vengono identificate altre due sottoclassi:

  • Laser radial: che ha una superficie della vela ridotta del 15% e viene usata principalmente per la classe femminile
  • Laser 4.7: ha una vela ancora più piccola (4,7 mq) e viene usata principalmente dai più giovani (dai 14 ai 18 anni) come classe propedeutica per poi passare alla classe radial o standard

J 24 

Lunghezza 7,32 m. È un’imbarcazione monotipo a chiglia fissa, forse la più diffusa in tutto il mondo e la maggior parte dei migliori vesti a livello mondiale provengono da questa classe. Nonostante il suo primo modello sia uscito nel 1977, è tutt’ora la classe monotipo più numerosa a livello mondiale. Ha un equipaggio che può variare da 5 a 6 membri, in base al peso di ognuno, che in totale non può superare i 400 kg.

TRIDENTE 16 

Lunghezza 5 m. È un’imbarcazione nata negli anni ’70, ha un equipaggio di 3 o 4 persone. Imbarcazione molto robusta e di facile gestione, pertanto viene usata principalmente come barca scuola ed iniziazione alla vela, sia per ragazzi che adulti.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione