Cronaca 14 Gennaio 2018

Sfondano due muri per rubare in oreficeria, nel 2013 un tentativo analogo

Sventato furto all’oreficeria Galleni in piazza Grande nella notte.

Intorno alle 03,30 di oggi, 14 gennaio 2018 è scattato l’allarme della gioielleria, sul posto il rapido intervento della guardia giurata della Vesuvio. Dal controllo del negozio eseguito assieme al titolare, non sono stati trafugati gioielli, ma è stata rinvenuta una grossa apertura nel muro del negozio, attraverso la quale i malviventi sarebbero dovuti entrare. Già nell’ottobre del 2013 la gioielleria Galleni fu oggetto di un simile tentato furto con pareti sfondate. Da quanto ricostruito i malviventi si sono introdotti all’interno di una chiostra in via Santa Giulia, hanno sfondato la finestra del negozio Ingram, si sono introdotti all’interno ed hanno effettuato un buco nel muro per raggiungere un magazzino vuoto. Dal magazzino avrebbero praticato un secondo buco per entrare nella gioielleria, fortunatamente senza successo.

L’immagine in copertina è una immagine di archivio relativa al tentato furto del 2013

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento