Cronaca 20 Febbraio 2021

Si ammalò di covid al casello autostradale di Livorno, l’Inail lo indennizza per i prossimi 10 anni

Si ammalò di covid al casello autostradale di Livorno, l'Inail lo indennizza per i prossimi 10 anniLivorno 20 febbraio 2021 – Si ammalò di covid al casello autostradale di Livorno, l’Inail lo indennizza per i prossimi 10 anni

Questa è la storia di Roberto Corsini, un operatore del casello autostradale di Livorno

Roberto fu contagiato un anno fa, nella notte fra il 7 e l’8 marzo, durante la fuga di massa dal Nord del primo lockdown.

Grazie all’aiuto del sindacato Filt-Cgil e del patronato Inca-Cgil gli è stato riconosciuto l’infortunio sul lavoro: avrà diritto a un indennizzo Inail per i prossimi dieci anni

La video intervista realizzata da  Toscana Lavoro-Cgil Toscana a Roberto Corsini e a Maura,  operatrice dell’Inca di Cgil Pisa

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento