Cronaca 14 febbraio 2020

Si tuffa in porto, salvata dai sommozzatori dei vigili del fuoco

Livorno 14 febbraio 2020 -Nella mattinata di oggi il personale del nucleo nautico e sommozzatori dei vigili del fuoco del Comando di Livorno sono intervenuti per soccorrere una persona (donna di circa 58 anni di origini fiorentine) che si era gettata in acqua all’ interno del porto, presso il molo75.

I sommozzatori si sono lanciati in acqua ed hanno provveduto a recuperare la donna che, che è stata successsivamente trasportata a bordo del battello pneumatico HD9 alla banchina della sede nautica e consegnata ai volontari della Misericordia di Livorno che si sono presi cura della donna in evidente stato di shoch e in stato di ipotermia.

A dare l’allarme alcuni pescatori che hanno visto la donna spogliarsi e gettarsi in mare. Sconosciute le cause del gesto

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento