Cronaca 28 Settembre 2017

Sicurezza Urbana. Blitz nelle “case abusive”.

Sicurezza Urbana, alle prime ore del mattino, le forze dell’ordine (polizia, carabinieri, guardia di finanza e municipale), impegnate congiuntamente e coordinate dalla prefettura hanno controllato alcuni immobili.

Trattasi di fondi commerciali utilizzati come abitazioni vere e proprie. I 30 agenti impegnati nell’operazione hanno controllato un fondo in via del Leone, all’interno risiedevano tre tunisini già noti alle forze dell’ordine per reati legati alla violenza, ricettazione e droga e nell’appartamento sono state rinvenute sostanze stupefacenti ed un coltello con una lama di 31 centimetri. I tre soggetti sono stati denunciati, ma per il momento è impossibile espellerli dal territorio italiano dato che, per tutti e tre sono in misure cautelari e per legge l’espulsione, in questi casi, deve essere vincolata al nulla osta del pubblico ministero.

 

Operazione Controllo immobili. Sicurezza urbana

Sicurezza Urbana. Operazione Controllo immobili. Le forze dell’ordine hanno setacciato i “fondi” destinati ad uso commerciale ma che in realtà fungono da abitazioni vere e proprie.

Gepostet von Livorno Press am Donnerstag, 28. September 2017

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento