Politica 26 Maggio 2017

Sinistra Italiana Livorno presenta la sua nuova squadra.

Sinistra Italiana Livorno – Dopo il congresso ancora più forte. Nuova sede per essere più vicini ai cittadini, circolo Livorno – Colle e progetto Interprovinciale della costa.

Alla conferenza stampa della Federazione Sinistra Italiana Livorno è stata presentata la squadra operativa che lavorerà con Simona Ghinassi al progetto Livornese di Sinistra Italiana.

Simona Ghinassi coordinatrice della Federazione Sinistra Italiana Livorno ha presentato Elena Mataresi, Antonella Ferri e Giovanni Tresoldi.

Simona Ghinassi –  “Grazie a Elena Mataresi che si occuperà dell’organizzazione del Partito e dei progetti per le attività mutualistiche e solidali del nostro Circolo tematico.
Grazie ad Antonella Ferri che si occuperà del tesseramento e quindi misurerà giorno dopo giorno la crescita di Sinistra Italiana della nostra Provincia.
Grazie a Giovanni Tresoldi che si occuperà della comunicazione e sarà la cassa di risonanza non solo di un’idea di partito, ma di tutto ciò che sapremo tradurre in azioni concrete.”

Antonella Ferri – Il mio ruolo è quello di testare anche la crescita del partito, come tesserati prima del congresso eravamo 190 e adesso siamo a circa 300. Un successo dovuto alla nostra presenza sul territorio

Giovanni Tresoldi –  Sono responsabile di tutti i social media. Il sito è sinistraitalianalivorno.it  e qui potrete vedere chi siamo, il nostro scopo e lo statuto. La nostra pagina Facebook è  facebook.com/silivorno e su twitter @SinistraItLi

Elena Mataresi – Sono orgogliosa di essere l’organizzatrice politica di Sinistra Italiana Livorno di portare avanti l’ideale del partito. Il mio incarico, seguendo le linee del congresso nazionale,  è quello di fare delle sedi di partito dei mutualismi.

Riuscire a fare del mutualismo è una cosa parecchio rivoluzionaria al giorno d’oggi. Cerchiamo di riportare il vero senso della Sinistra nella realtà livornese.

Simona Ghinassi – “Stiamo cambiando sede, lasceremo la storica locazione di via Pietro Gori e ci trasferiremo in un quartiere popolare proprio per stare più vicini alle persone e ai loro problemi. Stiamo organizzando il trasferimento ed appena saremmo pronti inviteremo la stampa all’inaugurazione della nuova sede. La scelta ricade, per un ritorno della Sinistra nei luoghi più popolari.

La presenza di queste tre persone che mi affiancano è ancora più importante perchè sono giovani ma soprattutto non hanno mai fatto politica in modo attivo, e che non sono mai state iscritte a un partito. Sono giovani ed hanno scelto Sinistra italiana, questo è un messaggio di speranza e prospettiva per il futuro.

Stiamo programmando iniziative importanti che si svilupperanno dal mese di giugno e sono in fase di ultimazione, a brevissimo giro vi sarà la costituzione di un circolo territoriale Livorno Collesalvetti. Un circolo molto importante perchè Collealvetti è un territorio parte integrante della città di Livorno e che sta vivendo una grandissima sofferenza.

Come Federazione abbiamo in cantiere un Progetto Interprovinciale per la costa che mette in comunicazione Pisa, Livorno e Grosseto per dare forza e sostanza all’area vasta della costa che deve iniziare a dialogare dal momento che ci sono realtà molto simili.  Uniti per essere meglio ascoltati soprattutto da Firenze, essere uniti significa essere più forti.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento