Calcio 6 novembre 2018

Sipario su Lucarelli. Esonerato l’allenatore del Livorno Calcio

Le sconfitte innescano anche le dimissioni del presidente Spinelli e del figlio Roberto

Sette sconfitte, due pareggi, una sola vittoria e la società (per il momento) allo sbando. Si chiude con un amaro sipario la scommessa di Cristiano Lucarelli come allenatore dell’A.S.Livorno calcio. Le aspettative (e la posta) erano altissime, dato il legame storico dell’ex attaccante con la società e i tifosi. Ma, i risultati non sono arrivati e la squadra oggi è ultima in classifica. La squalifica del portiere Mazzoni per due giornate ipoteca inoltre ben poco allegri risultati per le prossime partite.

L’esonero di Cristiano Lucarelli dalla “sua” panchina e dal “suo” Livorno non è però l’unica notizia della giornata: il presidente Aldo Spinelli e l’A.D. Roberto Spinelli hanno annunciato le loro dimissioni e sembra abbiano intenzione di cedere la società. E’ stato interessato anche il sindaco, il quale ha correttamente delimitato il proprio ruolo a quello di facilitatore nell’ingresso di altri acquirenti.

Cosa succederà nelle prossime settimane non è dato saperlo, anche perché gli Spinelli si sono solamente dimessi dalle cariche di una società che continuano a possedere. L’unica cosa certa è che da oggi Lucarelli non è più l’allenatore e si vociferano contatti per l’arrivo di Roberto Breda.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento