Provincia 7 Marzo 2021

Situazione sanitaria alle scuole Carducci di Rosignano, FdI chiede chiarimenti al sindaco

Stefano Scarascia

Stefano Scarascia

Rosignano (Livorno) 7 marzo 2021

Covid scuole Carducci, Fabio Niccolini e Stefano Scarascia (FdI): letera aperta al sindaco di Rosignano Marittimo Daniele Donati

Scriviamo in merito alle preoccupanti notizie che ci giungono sulla situazione dei contagi all’interno del plesso primario Carducci di Rosignano Marittimo; ci risulta che numerose insegnanti, alcuni bambini e parte del personale di collaborazione scolastica siano risultati positivi al tampone covid-19.

Ci risulta inoltre che alcune insegnanti a causa di carenze di organico, come quelle di sostegno, si avvicendino in più di una classe interrompendo così di fatto la “bolla” prevista dal protocollo.

Da fonti certe si evince che già due delle classi presenti nel plesso siano state sottoposte a quarantena preventiva .

Secondo alcune testimonianze raccolte anche il personale di collaborazione che dovrebbe garantire la sanificazione dei luoghi è assolutamente insufficiente e che a causa di ciò tale operazione risulta fatta in maniera spesso superficiale.

Ci chiediamo, ma soprattutto chiediamo a Lei, Sig. Sindaco, se alla luce delle premesse fatte non ritenga estremamente rischioso lasciare aperto il plesso sopracitato giocando alla roulette russa con la salute dei nostri figli e di tutte le persone che orbitano loro intorno.

Ci preme inoltre sottolineare che moltissimi bambini che frequentano la scuola Carducci sono fratelli e sorelle di altrettanti bambini e bambine che frequentano la scuola materna “Staccia buratta” e che alcune insegnanti e collaboratrici scolastiche operino sia nel plesso Carducci che nella scuola materna, interrompendo nuovamente la “bolla “ prevista dai protocolli

Considerati gli argomenti sopraesposti, che a nostro avviso costituiscono un reale pericolo per i bambini e le famiglie del Comune di Rosignano Marittimo le chiediamo di valutare l’ipotesi di chiusura di entrambi i plessi sopracitati al fine di ridurre i rischi di aumento dei contagi sul nostro territorio.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione