Cronaca 3 Ottobre 2019

Sospendere subito la teoria gender dalle nostre scuole. Ghiozzi (Lega): “E’ un pericolo per i nostri bambini”

Carlo Ghiozzi, consigliere Lega

Livorno 03 ottobre 2019 – Ghizzi (Lega): Nelle nostre scuole livornesi si sta portando avanti un progetto denominato “Rosa, Celeste, Arcobaleno – Educare al genere” che di fatto apre la strada alla così detta “teoria del gender”.

Le scuole interessate a questo progetto sono asili d’infanzia, scuole primarie e secondarie; tra gli asili troviamo il Girasole, il Giardino di Sara e Il Piccolo Principe; tra i Nidi comunali vi sono Coccinella e Pirandello, mentre tra quelli privati convenzionati vi è il Mondo infanzia Blu. Nelle Scuole dell’infanzia comunali hanno aderito Bimbiallegri e La Rosa, e in quelle statali La Palazzina. Tra le Scuole Primarie si sono resi disponibili al progetto le Carducci, De Amicis e Lambruschini mentre tra le Secondarie le Bartolena.

Alla luce di ciò, ho presentato una mozione urgente dove si richiede al Sindaco e alla Giunta la sospensione immediata di questo progetto in quanto la “teoria del gender” è un pericolo per i nostri bambini.

Nel testo della Mozione contro teoria gender nelle scuole si evidenziano i motivi di tale richiesta anche in virtù di quanto sostenuto dai pediatri americani dell’American College of Pediatricians.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento