Ambiente 12 settembre 2019

Sospeso il conferimento di rifiuti alla discarica di Limoncino. Si attendono gli esiti di Arpat e Regione

Vicenda Limoncino, un aggiornamento dell’assessore Cepparello
Conferimento rifiuti sospeso in attesa di approfondimenti condotti dalla Regione in collaborazione con Arpat sulla permeabilità del fondo della discarica

Livorno, 12 settembre 2019 – L’assessore Giovanna Cepparello  ha aggiornato stamani il Consiglio comunale sulla vicenda discarica del Limoncino.
La Regione Toscana, ha detto Cepparello, ci ha appena comunicato che, a seguito di approfondimenti condotti in collaborazione con Arpat sulla permeabilità del fondo della discarica, è emersa la necessità di mettere in atto un piano di indagini per verificare l’efficacia dello strato artificiale.
Nel frattempo, i conferimenti di rifiuti saranno sospesi.
Il Comune, che continuerà a seguire la vicenda con grande attenzione, prosegue Cepparello, sta valutando con la propria avvocatura l’eventuale ricorso al Consiglio di Stato contro l’ordinanza del Tar che ha respinto la richiesta di sospensiva dei conferimenti, dal momento che i rilievi del comune riguardavano altri aspetti oltre alla permeabilità, come la classificazione acustica dell’area e il rinnovo del vincolo idrogeologico.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento