Calcio 4 Marzo 2018

Sottil: “abbiamo paura di giocare, così si va poco lontano”. “Mi prendo le mie responsabilità”

Tanta amarezza nel post gara con il Cuneo che ha portato al terzo ko interno consecutivo. Mister Andrea Sottil parla così in sala stampa: “Quando scendiamo in campo abbiamo troppa paura di giocare. Con questo atteggiamento andiamo poco lontano. Abbiamo fatto benissimo per sette mesi ma ora siamo spariti. Oggi è stata una brutta giornata, sono molto dispiaciuto specialmente per i tifosi della curva che ci hanno sostenuto fin dall’inizio. Oggi non è stata una prestazione da Livorno“. Sui perché del calo: “In allenamento i ragazzi danno il massimo e vedo buone cose, poi nella gara ci perdiamo. Mi prendo le mie responsabilità. Resto convinto che possiamo riprenderci

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento