Animali 8 Maggio 2022

“Specie Aliena nel Mediterraneo”, Granchio blu pescato all’isola d’Elba

"Specie Aliena nel Mediterraneo", Granchio blu pescato all'isola d'ElbaPortoferraio (Isola d’Elba, Livorno) 8 maggio 2022

Pescato all’Elba un granchio blu

Il granchio blu Vive su fondi sabbiosi o fangosi a basse profondità ;L’area di questa specie comprende le parti tropicali dell’Oceano Pacifico (a est fino alla Polinesia) e dell’Oceano Indiano compreso il mar Rosso da cui è penetrato nel mar Mediterraneo attraverso il Canale di Suez

È molto comune nel Mediterraneo orientale mentre è piuttosto raro nella parte ovest del bacino, comprese le acque italiane dove risulta segnalato nelle acque siciliane e toscane.

Il granchio blu è tra gli animali invasivi del Mediterraneo che stanno creando sconquasso e preoccupazione, è una specie invasiva alquanto vorace per la quale al momento non esistono predatori conosciuti.

L’esemplare in questione è stato pescato all’isola d’Elba nei pressi di Portoferraio da Massimo Ferro che ne da notizia postando le foto su Instagram

“Ieri notte mentre stavo facendo qualche gambero per andare a pescare ho catturato questo granchio blu”, scrive Massimo Ferro

“leggendo ho trovato un articolo su specie invasive arrivate nei nostri mari. Stamani ho segnalato con una mail la presenza di questo granchio all’Isola d’Elba. Si adatta molto bene alle acque salmastre e per dirla tutta quasi dolci…puo’ essere molto più grande di quello in foto.  Segnalate a alien@isprambiente.it” – – E’ l’invito che Ferro rivolge a chi dovesse imbattersi in specie aliene

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua