Attualità 2 Dicembre 2020

Speranza: “Vaccino dal 2021, è gratis, in campo anche l’esercito”

Roberto_SperanzaItalia (Roma) 2 dicembre 2020

Vaccini, l’informativa del ministro della Salute Speranza al Senato

Il ministro della salute Roberto Speranza  ha dichiarato:

“L’acquisto del vaccino è centralizzato e sara’ somministrato gratuitamente a tutti gli italiani, ha detto ancora Speranza.

l’Italia ha opzioni 202 milioni di dosi.

Le prime dosi  potranno cominciare ad essere disponibili da gennaio

E’ probabile che saranno necessarie due dosi per ogni vaccinazione

Avremo 8mln di dosi da Pfizer e 1,346mila dosi da Moderna.

Le categorie da vaccinare con priorita’, per primi, sono gli operatori sanitari e sociosanitari, residenti e personale delle Rsa per anziani, persone in età avanzata per ottenere una maggiore copertura vaccinale e coprire persone con maggiori fattori di rischio.

Con l’aumento delle dosi si vaccineranno anche le altre categorie, come le persone dei servizi essenziali come personale scolastico e forze dell’ordine.

Nel caso  di focolai in aree del paese, saranno destinate scorte di vaccini rispetto ai territori in difficoltà’.

La distribuzione dei vaccini avverra’ con il coinvolgimento delle forze armate.

Nella fase iniziale ci saranno vaccinazioni centralizzate presso gli ospedali o con unità mobili.

Si stima un fabbisogno di circa 20mila persone per attuare la campagna.

Migliaia di iscritti alle scuole di specializzazione parteciperanno alla campagna vaccinale Con l’ampliarsi della campagna saranno coinvolti ambulatori vaccinali, medici di famiglia, sanità militare”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione