Cronaca 4 Giugno 2021

Sport e disabilità, l’appello del Marmugi per la TDS

 

Livorno 4 giugno 2021

E’ stato pubblicato sulla pagina Facebook della TDS e sul profilo personale del comico livornese il video che Claudio Marmugi ha realizzato per promuovere la raccolta fondi lanciata dalla Toscana Disabili Sport per finanziare l’anno sportivo 2021/22.

Nel video il Marmugi è seduto in una carrozzina da basket dell’Associazione, scambia il pallone con uno dei ragazzi per poi rivolgersi alla telecamera.
“Bimbi, io vi devo di’ una osa, io oggi ho scoperto una realtà meravigliosa. Si parla tanto di sport a Livorno, ma questo è lo sport. TDS, quest’associazione fa un lavoro incredibile, lasciatemelo di’.

Vedete questa squadra dietro? – prosegue indicando i ragazzi che giocano alle sue spalle – Fanno 3 tipi di sport: nuoto, basket e pallavolo da seduti. Spostare una squadra del genere non è semplice per niente, perché capirete che portare queste carrozzine in giro per l’Italia… ci vuole il pullman ogni volta che si muovono. Una carrozzina del genere costa 3.500 euro!”.

“Si parla tanto… a Livorno ci s’ha un cuore d’oro, lo sport si adora, si aiuta tutti, però secondo me… loro… e un si onoscono abbastanza – prosegue quasi in vernacolo, a dimostrare il suo coinvolgimento – Io ve lo dico sinceramente dal profondo del cuore perché io stesso, che capto il territorio, sto sempre a senti’, non li conoscevo.

Oggi sono venuto qui, ho giocato con loro e mi sono veramente emozionato”-

 

Conclude quindi con un appello: “S’aiuta tanti, s’aiuta tutti, ma aiutiamo anche loro. Gli estremi li trovate nella pagina FB. Per capire il lavoro che fanno, ci sono 3 bimbi qui, che sono campioni italiani di nuoto!

Quindi il lavoro empatico è meraviglioso.

Quindi, detta alla livornese, frughiamoci! Perché loro hanno bisogno, e io son qui per questo”.

Un messaggio serio, tra i sorrisi di tutti i presenti, che hanno ringraziato Claudio e, per bocca del presidente Maurizio Melis, invitano tutti ad assistere ai loro allenamenti di basket per capire dove vanno a finire i soldi che vengono donati.

Purtroppo non si può fare col nuoto, perché le piscine sono ancora chiuse al pubblico, ma questa domenica ci sarà l’occasione di parlare di nuoto, considerato che 4 atleti parteciperanno a Verona ai Campionati nazionali giovanili e sperano di portare un bel bottino di medaglie, ma soprattutto dell’ennesima soddisfazione che, grazie alla TDS, stanno riuscendo a vivere.

La raccolta fondi si può trovare sulla piattaforma GoFundMe all’indirizzo “https://www.gofundme.com/f/aiuta-maurizio-xil-sogno-di-tanti-ragazzi-disabili” ed ha già avuto l’appoggio di illustri livornesi come il nuotatore Federico Turrini, il presentatore TV e attore Corrado Tedeschi, il comico Dario Ballantini e altri che stanno rilanciando il messaggio.

Si spera di riuscire a reperire il necessario per consentire ai ragazzi di fare sport gratuitamente anche il prossimo anno.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione