Ambiente 24 Luglio 2020

Stagno, “Bugie, unica cosa vera i rifiuti della piana fiorentina”

La Polemica. La Sinistra di Collesalvetti interviene su Italia Viva

Stagno (Collesalvetti, Livorno) 24 luglio 2020 – La sinistra di Collesalvetti interviene sul volantino a favore del gassificatore Eni scitto da Italia Viva Livorno:

“Apprendiamo con immenso rammarico della iniziativa messa in campo da Italia Viva.

Rammaricati perché non fanno politica proponendo o sostenendo questioni basate sui fatti, ma fanno una becera propaganda volantinando BUGIE e impaurendo i lavoratori con il solito ricatto occupazionale degno dei Padroni.

Negli ultimi giorni regione e PD hanno dato rassicurazioni su un percorso partecipato sostenendo che al momento non esiste nulla su cui discutere. Cosa peraltro confermata anche dai sindacati che ad oggi non hanno ricevuto nessuna documentazione circa l’impianto e il relativo piano occupazionale.

Ma Italia Viva afferma che l’impianto avrà una ricaduta occupazionale di 300 unità e di 60 a regime

COME POSSONO AFFERMARE CIÒ SE NON ESISTE NIENTE?

Sono a conoscenza di informazioni che altri non hanno?

Peraltro mentre promettano posti di lavoro ammettono , che la nascita dell’impianto porterà ad una parziale (per ora) dismissione della raffineria in quanto meno remunerativa , come già affermato dal AD Scalzi e quindi ad una graduale perdita di posti.

Dicono che l’impianto non emetterà niente in atmosfera cosa smentita già da Eni, pubblicizzano risparmi sulle bollette dei cittadini, come già fu fatto per l’off shore, ma nessuno ha mai visto questi risparmi.

Su un solo punto dicono la verità, quando affermano che questo impianto servirà a risolvere i problemi della Piana Fiorentina, mercificando la salute in cambio di favori magari accelerando infrastrutture che ci spetterebbero di diritto senza gravare ancora di più una realtà già critica.

A Renzi sembra non essere servita a nulla la lezione dell’inceneritore di Case Passerini .

Potrei dire moltissime cose su questa iniziativa e sulle menzogne che si vogliono diffondere ma forse una sola parola può racchiudere tanti pensieri:

VERGOGNA.

SE QUESTI SONO I FAMOSI CARRARMATI DI GIANI NON SERVIRÀ UNA GRANDE POTENZA DI FUOCO PER CONTRASTARLI,

si scioglieranno da soli alle elezioni come il plasmix nel pirogassificatore”.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom offerte 6-12 aprile
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento