Collesalvetti 15 Luglio 2021

Stagno: “Materiali nocivi sotto terra ed ecoballe di amianto incustodite”, La Sinistra di Collesalvetti vuole risposte scritte

ecoballe-stagno-dissotterrate-pista-ciclabile-ivo-mancini (2)Livorno 15 luglio 2021

La Sinistra di Collesalvetti presenta una interrogazione urgente a risposta scritta sulle ecoballe rinvenute sotto la pista ciclabile Ivo Mancini di Stagno

Ecco l’interrogazione inviata al sindaco del comune di Collesalvetti e al nucleo NAS di Livorno per conoscenza:

Oggetto : situazione ambientale stagno, materiali nocivi sotto terra ed ecoballe di amianto incustodite.

 

A seguito di tante segnalazioni che ci sono arrivate circa i lavori di ENI eseguiti in una parte della pista ciclabile di stagno Ivo Mancini, che si sarebbero dovuti concludere circa un anno fa e che invece sono ancora in corso, abbiamo cominciato a chiedere , e da più parti le risposte erano le stesse :

i lavori vanno alle lunghe perché nello scavare hanno trovato enormi quantità di rifiuti.

ecoballe-stagno-dissotterrate-pista-ciclabile-ivo-mancini
Questa mattina ci siamo recati in zona e con nostro enorme rammarico abbiamo potuto costatare che purtroppo queste segnalazioni erano giuste, non ci è stato possibile vedere quanti e quali materiali fossero sepolti perché le buche sono ormai ricoperte, ma abbiamo rinvenuto sul piazzale una grande quantità di ecoballe INCUSTODITE contenente amianto prelevato dagli scavi.

Da quanto emerso in sede consiliare per uso e assetto del territorio e politiche ambientali, pare evidente un superamento delle soglie di contaminazione del terreno .

A questo punto ci chiediamo e vi chiediamo:

1 – perche’ nessuna informazione alla popolazione e neppure alla proloco che gestisce la pista?
2 – perche’ le ecoballe contenente materiale classificato come pericoloso sono lasciate incustodite?
3 – perche’ non si e’ provveduto a chiudere la zona agli accessi dei cittadini?
4 – si e’ pensato che se tali schifezze sono state trovte in solo scavo forse il terreno e’ completamente compromesso?
5 – si e’ sicuri che non vi siano stati sversamenti che hanno inquinato le falde acquifere
6 – nel dubbio si e’ consapevoli che tale acqua viene usata per le docce dei bambini che giocano a calcio nei campi vicini, o per annaffiare i vari orti che sono nella zona?
7 – si prevede di chiudere la zona per verifiche approfondite anche alla luce dei nuovi aggiornamenti dello studio sentieri?

CONDIVIDI SUBITO!
SVS 5x1000
Ekom promozoni 20 luglio-2agosto
Banner laboratorio ottico Labrolens
Inassociazione

Lascia il tuo commento