Politica 1 Giugno 2019

Stella Sorgente: “Ho detto no all’incontro segreto con Romiti”

Livorno – La capogruppo del Movimento 5 Stelle, Stella Sorgente, invia il seguente comunicato in relazione al ballottaggio.

“Andrea Romiti mi ha proposto un incontro “segreto” nel quale poter parlare di alcune “cose buone” che ha fatto la giunta uscente e che potrebbero essere portate avanti da lui in caso di vittoria. Gli ho prontamente risposto che il prossimo sindaco, chiunque sia, dovrebbe portare avanti le “cose buone” fatte da questa giunta per il bene della città e non in funzione di accordicchi dell’ultimo minuto. E che, se non lo farà, avrà la giusta opposizione in consiglio comunale da parte nostra” così Stella Sorgente, capogruppo del Movimento 5 Stelle nel prossimo Consiglio comunale, in un post facebook. 

“Ho spiegato a Romiti che non abbiamo punti su cui “trovare accordi” – aggiunge Sorgente – e che, dopo aver fatto una campagna elettorale in cui ha attaccato tutto il lavoro svolto da questa amministrazione, con punte di mancanza di rispetto a livello anche personale, non può venire ora a chiedere “incontri segreti”. Lo ritengo un insulto alla mia onestà intellettuale”. 

La capogruppo M5S lancia quindi un appello a Salvetti e Romiti: “Inutile che i candidati a sindaco del ballottaggio ci cerchino in prima persona o tramite terze persone. Provino a parlare coi nostri elettori e tentino di convincerli. Non sarà per niente semplice, ma è l’unica cosa che possono fare“.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom, promozioni 28 settembre-11 ottobre
SVS 5x1000
Inassociazione
Ekom, promozioni 12-25 ottobre