Eventi 3 Giugno 2017

Storie di donne, scienza e tecnologia, in mostra da domenica 4 giugno 2017

L’associazione culturale Osservatorio di Monterotondo, l’Icit, Istituto di cultura Italo-Tedesco – Livorno, l’associazione Evelina De Magistris Livorno, con il gentile contributo del Goethe- Institut Italien e del Foch Hochschule Lubeck, University of Applied Sciences e con il patrocinio della Regione Toscana, Provincia di Livorno e Comune di Livorno, organizzano la mostra “Storie di donne, scienza e tecnologia”.
La mostra, ideata dalle studiose del Politecnico di Lubecca, già presentata in diverse città europee ed in Italia a Trieste, si propone di mettere in luce il ruolo e le potenzialità delle donne in campo professionale e, nello specifico, in settori come quello della scienza e della tecnica.

Si tratta di 23 biografie, spesso sorprendenti, di scienziate vissute tra il XVII e la metà degli anni Novanta del XX secolo, che rappresentano modelli esemplari ed offrono uno stimolo straordinario di riflessione per le giovani donne attratte dalla carriera scientifica.
All’ inaugurazione della mostra che si terrà Domenica 4 giugno ore 17,30 presso la Cappella di Scafurno, via di Monterotondo n. 74 a Livorno interverranno Katrin Molge, curatrice della mostra e Responsabile delle Pari Opportunità del Politecnico di Lubecca, Paola Meneganti, Presidente dell’associazione Evelina de Magistris, Libero Michelucci, Presidente dell’associazione Osservatorio di Monterotondo.
La mostra sarà visibile dal 4 giugno al 18 giugno 2017 tutti i giorni dalle 17,30 alle 20,30 escluso il martedì e il mercoledì.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento