Cronaca 3 Luglio 2021

StraBorgo: il 50% degli spettatori ai concerti proviene da fuori Livorno

straborgoLivorno 3 luglio 2021

È stata una serata indimenticabile, quella del 1° luglio, per tutti gli ospiti di Straborgo 2021.

Ma ancora di più lo è stata per i mille giovani e giovanissimi, in prevalenza ragazze, che hanno affollato la platea del main stage di Piazza Mazzini per assistere al concerto della giovanissima cantautrice Ariete.

Con la sua voce morbida e le sue melodie che raccontano dell’adolescenza contemporanea, Ariete ha affascinato tutti. Anche perché il suo concerto si è svolto in maniera ordinata e senza intoppi, in una location acusticamente perfetta, confortevole e dal fascino retrò, con l’area circostante il concerto completamente liberata dalle auto.

Ma la notizia è che, sfruttando la tracciabilità delle prenotazioni on line, risulta che uno spettatore su due che ha visto e vedrà i concerti di Straborgo provenire da fuori Livorno. In particolare – dati circuito DICE in base al luogo di acquisto del biglietto con carta di credito – la maggiore affluenza di questo 50% esterno si registra in provenienza da Firenze, seguita da Pisa, Lucca, Roma, altre zone della Toscana, Genova ma anche Milano e Bologna.

A conferma che già con questo nuovo evento affidato dall’Amministrazione alla Fondazione L.E.M. è stato raggiunto l’obiettivo di ottenere incoming da fuori città grazie a iniziative di intrattenimento: con le ricadute economiche che questo comporta. Insomma, una vera partenza col botto grazie anche a tutte le altre iniziative dislocate in giro per il quartiere di Borgo Cappuccini: la mostra fotografica di Stefano Pilato Bar Orione Borgo dei Cappuccini, la Gente di un Rione, una vera e propria rassegna di volti, persone e personaggi storici del quartiere; le proiezioni di lungometraggi dell’associazione Le salon du Cinéma all’interno del Parco Centro Città; la street art dell’associazione MuraLi che domani alle 19.00, all’altezza di Via San Carlo 167, inaugurerà un nuovo murales realizzato dall’artista Francesco Camillo Giorgino, in arte Millo; gli spettacoli nell’area commerciale del Consorzio Porta a Mare dove trova spazio anche la mostra fotografica Un lampo nella notte. Storie di mare e di uomini di Bianca Maria Monticelli con testi di Elisabetta Arrighi.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom, promozioni 28 settembre-11 ottobre
SVS 5x1000
Inassociazione
Ekom, promozioni 12-25 ottobre