Cronaca 27 Agosto 2021

Sub morto sul lavoro, Cgil: “Ancora una morte inaccettabile”

Livorno 27 agosto 2021

Cgil provincia di Livorno e Flai-Cgil provincia di Livorno intervengono sulla morte del sub a Piombino ravolto da una imbarcazione mentre lavorava

” Ancora una morte inaccettabile. Apprendiamo purtroppo di un nuovo incidente mortale sul lavoro.

La dinamica è ancora da chiarire, saranno le autorità preposte a chiarire che cosa sia successo.

Il lavoro di questi sub è spesso molto complicato e rischioso, ed è per questo che chiediamo da tempo una maggior tutela per questi lavoratori, attraverso investimenti in nuove tecnologie (oggi disponibili) e formazione continua.

Ai familiari e agli amici di questo lavoratore le più sentite condoglianze della Cgil e della Flai-Cgil provincia di Livorno”.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione