Ambiente 29 Agosto 2019

Taglio dei pini a Stagno, Lega: “Perizia fatta dopo che hanno abbattuto i pini”

Stagno (Livorno) 29 Agosto 2019 – Taglio dei pini a Stagno, Ciacchini e Potenti (Lega) “insensibilità dell’amministrazione di Colle su temi ambientali” Perizia fatta dopo che hanno abbattuto i pini, hanno la coscienza sporca”

Si è svolta (stamattina) la conferenza stampa indetta dalla Lega Collesalvetti presso il boschetto (dimezzato e in via di definitivo abbattimento) di via della Costituzione a Stagno. Presente l’on.Manfredi Potenti insieme allo staff dirigenziale della Lega Colleslvetti con il responsabile di sezione Luca Tacchi, il capogruppo in Consiglio comunale Massimo Ciacchini e i militanti Cristina Profeti, Laura Petreccia, Roberta Petrucci e Federico Venturi Petrucci.
La lega è vicina ai residenti ed al comitato ambientalista che si oppone a questo improvvido e pervicace provvedimento palesemente sbagliato e inopportuno. Perdipiù non supportato da evidenze tecniche e scientifiche. Come dimostra il ridicolo valzer di perizie millantate e poi mai esistite, salvo apparire d’incanto a metà dell’“opera”, ma visualizzabile solo da pochi “eletti”.
Dall’atto di delibera, tenuto ben a distanza della visuale della Lega all’opposizione, il Comune stesso ammette di aver mancato al suo precipuo dovere di manutenere il boschetto di pini e di aver ora deciso di dare seguito alla delibera della precedente Amministrazione, sempre rigorosamente PD, di abbattimento di alberi che implicitamente non sono né malati né a fine ciclo vitale, come invece la maggioranza e il Sindaco avevano ripetutamente affermato.
Per tutti questi motivi è stata ribadita la richiesta al Sindaco di compiere un atto di onestà intellettuale di fermare definitivamente questo scempio ambientale cantato e suonato interamente dall’amministrazione colligiana.

Manfredi Potenti (Lega): “Un disastro al verde pubblico”

 

CONDIVIDI SUBITO!