Informazione Pubblicitaria 9 Febbraio 2021

Tampone antigenico Covid, da INLAB sconto del 30% per gli utenti over 65

Livorno, 10 febbraio 2021 –

“Oltre 14 milioni di persone in Italia convivono con una patologia cronica e di questi 8,4 milioni sono ultra 65enni” pubblica il ministero della salute.

Sono gli over 65 i pazienti doppiamente fragili per età e per patologie pregresse, che devono stare ancora più attenti di altri.

Le prime analisi dei dati epidemiologici effettuate dall’Istituto superiore di sanità mostrano che i pazienti deceduti sono soprattutto anziani, con più patologie, come ipertensione arteriosa, problemi cardiaci, diabete, malattie respiratorie croniche, cancro e i pazienti immunodepressi (per patologia congenita o acquisita, trapiantati o in trattamento con farmaci immunosoppressori), sono loro i pazienti che hanno maggiori probabilità di sviluppare sintomi e complicanze da Covid-19 in forme gravi.

Le persone infette possono trasmettere il virus sia quando presentano sintomi che quando sono asintomatiche. Ecco perché è importante che tutte le persone positive siano identificate mediante tampone, isolate e, a seconda della gravità della loro malattia, ricevano cure mediche.

Per questo motivo, il centro medico INLAB tutela e protegge la salute degli anziani con una promozione specifica per la fascia di età over 65:

dal mese di febbraio possono effettuare ad un prezzo scontato del 30% il tampone Antigenico (test di diagnostica rapida).

“Ci siamo sempre contraddistinti per attenzione dedicata al rapporto con il paziente” spiega Dott. Marco Ruocco, amministratore delegato di INLAB, “mai un numero, un sintomo, una patologia ma sempre e comunque una persona a cui vogliamo offrire la nostra professionalità, soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo vivendo, vogliamo essere vicini alle persone che più sono a rischio, quindi abbiamo deciso di realizzare una promozione mirata agli over 65.”

Il tampone Antigenico effettuato da INLAB, è diventato lo strumento più usato, sia a livello pubblico che privato,  per capire velocemente se si è entrati in contatto col virus che scatena il Covid-19 e quindi tracciare i contagi.

Si tratta di un esame diagnostico che, mediante tampone nasale, permette di evidenziare rapidamente la presenza del virus Sars-CoV-2 nel campione clinico in quel preciso momento.

A differenza del tampone molecolare, il test antigenico rapido rileva la presenza diretta del virus non tramite il suo genoma ma tramite le sue proteine, ossia gli antigeni.

La presenza del virus è rilevata tramite la reazione tra antigene (la Spike protein del virus) e anticorpo, che è presente all’interno del test.

Il risultato è pressoché immediato. Come indicato dall’Istituto Superiore di Sanità, servono 10-15 minuti, per rilevare nel campione la presenza o meno degli antigeni indicativi di una infezione virale in corso.

Per i pazienti che ne hanno necessità, il centro medico INLAB effettua il servizio dei tamponi “a domicilio”, avvalendosi di personale medico ed infermieristico specializzato, in grado di intervenire con professionalità in ogni tipologia di condizione di salute e di intervento.

“Il nostro servizio domiciliare è attivo su tutta Livorno” chiude Ruocco,

“offre la comodità di ricevere un infermiere direttamente a casa del paziente, sia per effettuare il tampone che per rispondere a tutte le domande. Il fine del nostro lavoro è la piena soddisfazione delle aspettative del paziente, in un’ottica di miglioramento continuo in cui chiediamo anche ai nostri pazienti di contribuire attivamente.”

 

CONDIVIDI SUBITO!