Cecina 21 Settembre 2021

Tenerini (FI): “Bulichelli lascia il suo Assessorato, ma non Lippi!”

La continuità della Macchina Amministrativa subisce un'altra interruzione

Chiara Tenerini, Forza ItaliaCecina (Livorno), 210 settembre 2021 –

“Un altro annuncio “pre-annunciato” da Lippi che per l’ennesima volta si ripete, nella sua personale e bizzarra idea di “modello” Amministrativo”.

Chiara Tenerini, Capogruppo Consiglio Comunale Cecina – Forza Italia:

“Come ho più volte ripetuto, un sistema di avvicendamento all’insegna della discontinuità e della instabilità, che Lippi ha cercato e voluto sin dall’inizio del suo mandato, solo per poter continuare nella sua corsa di uomo solo al comando e gestire (si fa per dire!), sostanzialmente senza deleghe, l’apparato comunale.

Si tratta del sesto (!) rimpasto in 3 anni, con un altro “Assessore a progetto”, come il Sindaco stesso ha definito più volte i componenti della sua Giunta, che termina anticipatamente il suo mandato.

 

Non ci è molto chiaro, quale progetto l’Assessore uscente abbia terminato, per potersi dimettere e, per dirla tutta, nemmeno quale fosse il “progetto a scadenza” per il quale era stato nominato e che avrebbe dovuto seguire.

Come sempre, a noi cittadini non è dato saperlo, è tutto nella testa di Lippi. 

 

Se tutto ciò non bastasse, la cosa ancor più sorprendente è che, per l’avvicendamento tra Bulichelli e il neonominato Assessore Rocchi, non si è ritenuto necessario dare nessuna particolare motivazione, nemmeno di facciata, come invece richiederebbe il rispetto dovuto alla solennità dei ruoli istituzionali.

Abbiamo letto e appreso, dalle fumose e a dir poco sorprendenti dichiarazioni di Lippi, che l’Arch. Bulichelli dovrebbe continuare a ricoprire un ruolo diverso, “in altra veste”, sempre accanto all’amministrazione.

In poche parole, se non abbiamo capito male, il Sindaco ci fa sapere che avrebbe scelto (incaricato?) il suo ex Assessore per seguire l’ambizioso progetto di riqualificare una parte dell’ex zuccherificio, rientrante nel più ampio programma de “Gli Uffizi al Mare”, e promosso dal direttore del Museo Fiorentino Eike Schmidt e Regione Toscana.

Premesso che di questo progetto, del quale in astratto tutti saremmo sostenitori, ad oggi non si ha ancora nessuna evidenza negli atti ufficiali del Comune, né in delibere né in proposte, provo a tralasciare per un attimo il non secondario aspetto, che questa situazione ha tutta l’aria dell’ennesimo clamoroso “annuncione” mediatico di Lippi.

Non si conoscono ancora le intese e gli eventuali termini dell’incarico (?) conferito (o che sarà conferito) da Lippi a Bulichelli, ritengo fuori contesto e inopportuni questi atteggiamenti  del Sindaco, che indisturbato continua a fare proclami ed editti, in barba a tutte le regole democratiche e di trasparenza di una sana amministrazione della cosa pubblica e dei cittadini, che meritano più rispetto”.

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione