Cecina 19 Agosto 2021

Tenerini: “Il sindaco Show Man intrattiene il pubblico, mentre la spazzatura sommerge l’isola ecologica e i parcheggi esplodono”

cecina spazzatura rifiutiCecina (Livorno), 19 agosto 2021

Il quadro della situazione a Cecina su rifiuti e parcheggi visto dalla coordinatrice di Firza Italia Chiara Tenerini

“Dire che Cecina stia diventando “un circo mediatico”, ad esclusivo uso e consumo del nostro Sindaco, non riuscirebbe a sintetizzare l’imbarazzo che si prova nell’assistere a tanta superficialità nella gestione del nostro Comune.

Lippi, in questo secondo mandato, sta confermando più che mai la sua inadeguatezza nell’amministrare la città.

La sua attitudine naturale, e forse la sua maggiore ambizione, è sicuramente quella di usare il palcoscenico dovuto alla sua posizione di (ahimè!) primo cittadino per imporre la sua Rock Band, che lo vede front-man e cantante, in tutte le inaugurazioni pubbliche che pubblicizza in pompa magna, per “magnificare il suo pontificato”.

Nel frattempo, mentre lui canta e si esibisce con la cravatta gialla e il cappello da Chorus Line, i servizi più essenziali a Cecina stanno diventando un miraggio. 

 

È necessario riportare la politica sul piano delle priorità e delle reali esigenze della città, lasciando il palco agli aspiranti X factor e l’animazione del villaggio vacanze Cecina a chi di questo vive.

Una situazione, in particolar modo quella relativa alla raccolta dei rifiuti e quella dei parcheggi, che è sistematicamente fuori controllo ed è sotto gli occhi di tutti.

La recente nomina del nuovo tecnico, che deve ridisegnare il sistema di smaltimento, è arrivata con 3 anni di ritardo, dopo anni di errori marchiani e grossolani, dettati da un pressapochismo imbarazzante di un’amministrazione sorda e incompetente.

 

Così come la gestione delle zone di sosta, inadeguate e piene di inefficienze, che creano continui disagi alle utenze e ai turisti che rimangono sbalorditi, allineati in file lunghissime nel tentativo, spesso vano, di pagare diligentemente la sosta nelle apposite macchinette.

cecina parcheggio fila macchinette rotte

Una situazione kafkiana che ad agosto, ovviamente, assume proporzioni gigantesche.

Tagliare nastrini col la fascia tricolore non ha niente a che fare con la politica e lavorare sodo per risolvere le emergenze, che a Cecina stanno compromettendo la serenità di cittadini e turisti.

Ognuno è libero di pensare che il problema che stiamo sollevando da anni non esista e che il nostro intento sia solo quello di spodestare la sinistra che da sempre governa Cecina.

Vogliamo invitare tutti a fare una sincera riflessione sulla bontà delle nostre denunce, che hanno l’unico scopo di migliorare la vita di tutti. Le mie mozioni, interrogazioni e tutto quanto sino ad oggi ho fatto in consiglio comunale, ne sono a una concreta dimostrazione.

 

“Peccato” (?) che la WebTV, tanto voluta da Lippi e finanziata con la massima urgenza a dicembre scorso con 32.000,00 di soldi pubblici (per aggiornare in tempo reale la cittadinanza sulla emergenza Covid-19), non sia ancora online, perché altrimenti lo Show sarebbe andato in streaming World Wide”.

Chiara Tenerini

Capogruppo Consiglio Comunale Cecina – Forza Italia

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom, promozioni 28 settembre-11 ottobre
SVS 5x1000
Inassociazione
Ekom, promozioni 12-25 ottobre