Cronaca 1 Ottobre 2019

Tentata rapina e fuga su auto rubata: fermati ma già liberi

Livorno 01 ottobre 2019 – Nelle prime ore della mattina, intorno alle ore 05.25 su richiesta del titolare del Caffè Carducci (sito all’angolo tra il controviale Carducci e via del Vigna) è intervenuta la polizia per una tentata rapina.

Da quanto raccontatoci da uno dei due soci del bar, si sarebbe presentato un uomo con il viso coperto ed un paio di forbici in mano che intimava di consegnargli 100 euro.

Il gestore in quel momento avrebbe afferrato un vaso di fiori rispodendo all’uomo di andare via. Il malvivente ha iniziato a prendere a calci un espositore di patatine mentre il titolare facendosi scudo con l’espositore appena raccolto ha fatto scappare dal negozio il rapinatore.

Nella fuga il malvivente ha volato delle sedie presenti all’esterno del bar ed è montato su una macchina  (una lancia Y nera) con a bordo una donna, per poi allontanarsi.

La polizia nel pomeriggio ha rintracciato la macchina in via  Haiphong con a bordo i due soggetti identificati grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

L’uomo D.Y. del 78 e la donna L.D. dell’89 sono stati denunciati in stato di libertà per rapina aggravata in concorso, ricettazione e furto aggravato.

L’auto sulla quale viaggiavano è risultata rubata ed è stata restituita al legittimo proprietario

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento