Cronaca 28 Luglio 2018

Tentato furto in abitazione, arrestati tre pisani

Tentano furto in abitazione, l’Unità Operativa di Pronto Intervento arresta 3 individui.

 

Due abitazioni “vittime” di un tentato furto in zona Quercianella

Quercianella (Livorno) – Nella mattinata del 26 luglio in località Quercianella il personale appartenente alle unità operative di pronto intervento della polizia, nell’effettuare i loro consueti giri di perlustrazione e controllo non solo in ambito cittadino , ma anche appunto nelle zone periferiche, notavano in via di Quercianella direzione Castellaccio / Montenero tre uomini nei pressi di un cancello di una villa altezza civico 182, che alla vista della polizia si allontanavano velocemente gettando nel giardino della villa alcuni oggetti, che venivano poco dopo recuperati dei poliziotti (guanti in tela, cacciavite, coltello con manico in legno).

I tre venivano bloccati ed identificati. Trattasi di tre cittadini italiani, nati Pisa, ma di origine slava . D.S del 1999, M.E. del 2000, S.A. del 1998.. tutti pregiudicati per reati contro la persona e d il patrimonio.

Dal sopralluogo nell’abitazione effettuato dagli operatori di polizia emergeva che una finestra sul retro della villa presentava una forzatura probabilmente provocata proprio dall’uso di un cacciavite o simile.

Anche in un’altra villa adiacente al civico 182 gli stessi individui avevano provato a forzarne l’ingresso.  All’interno di quest’ultima abitazione si trovava infatti il proprietario in casa, unitamente ai figli minori che dormivano, che aveva notato poco prima , appunto, il cancello d’ingresso metallico aperto, ma che presentava un a modifica dell’apertura , ovvero originariamente elettrica era diventata manuale in quanto manomessa dalla sostituzione del coperchio del comando di emergenza dello stesso.

I tre venivano quindi tratti in stato di arresto per tentato furto in abitazione in concorso, ed associati alla casa circondariale di Livorno su disposizione dell’A.G. in attesa di udienza di convalida nella mattinata odierna.

Livorno 28 luglio 2018

CONDIVIDI SUBITO!