Basket 18 Ottobre 2021

Terza sconfitta per il Brusa Us Livorno, le parole di Mr. Cerri

A Montale, fatale il secondo quarto

Livorno 18 ottobre 2021

Niente da fare per l’Us Livorno in quel di Montale. La squadra di Fabrizio Cerri, esce sconfitta (74-66) al termine di una gara combattuta, fatta di alti e bassi. Un buon inizio per gli amaranto che vanno anche avanti nel punteggio e sembrano in grado di controllare la situazione. Poi, nel secondo quarto un black out offensivo, consente ai padroni casa di prendere il largo e chiudere la prima parte con un netto vantaggio. Nella seconda fase Fiore e compagni producono uno sforzo importante recuperando il terreno perduto, fino ad arrivare a stretto contatto. Tuttavia la fatica si fa sentire e la precisione di Montale  nell’ultima fase non lascia speranze per i sogni di gloria.

Le parole di coach Cerri

«Il Montale è una squadra fatta di giovani, dinamici e tecnicamente bravi . L’ultimo quarto ci siamo risvegliati, e lottando siamo tornati sotto, con appena due lunghezze da recuperare. Ma i nostri avversari non si sono scomposti, e con bravura  sono arrivati alla vittoria.  Abbiamo sbagliato molto in fase difensiva, specie con la zona. Purtroppo siamo andati sotto di quei 15 punti e poi recuperare è stato molto faticoso.Ma i ragazzi non hanno mai mancato di dare il massimo. Sono stati tutti encomiabili. Mancano ancora un pochino di qualità e di personalità».

Il tabellino: US LIVORNO: Spinelli 1, Mealli 13, Del Monte 18, Pantosti 11, Artioli 11, Lulli, Fiore 10, Locci, Armillei, Ghezzani 2. All: Cerri, Ass. Tonarini.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione