Piombino 29 Gennaio 2020

Biasci (Lega): “Da Jindal richieste fuori luogo. Le proroghe non nasconderanno insidie per Piombino?”

Roberto BiasciPiombino 28 gennaio 2020 – “Quanto richiesto da Jindal – afferma Roberto Biasci, consigliere regionale della Lega- ci appare decisamente fuori luogo e quantomai pericoloso per i lavoratori del settore”.

“Quattro mesi sono tanti, forse troppi – prosegue il Consigliere – e non vorremo che questa ulteriore proroga nasconda delle ulteriori insidie per Piombino.”

“Il tempo stringe e non ci pare che, ad oggi, ci siano delle prospettive concretamente rosee per il comparto. Il Governo nazionale prende atto di ciò e non si muove? Bisogna far rispettare in toto gli impegni presi e non sperare che le cose si aggiustino da sole.”

“Sono anni – conclude Roberto Biasci – che i piombinesi vivono in una crisi perenne; anche centoventi giorni, dunque, hanno, a nostro avviso, in questo contesto, un peso specifico non indifferente.”

CONDIVIDI SUBITO!