Calcio 22 Giugno 2022

Toccafondi pensa ad un Livorno più proletario e con più ghigna

occafondi pensa ad un Livorno più proletario e con più ghignaLivorno 22 giugno 2022 – occafondi pensa ad un Livorno più proletario e con più ghigna

Il presidente Paolo Toccafondi pensa già alla prossima stagione e vuole una squadra più proletaria.

“Già da oggi devo iniziare a lavorare per la Serie D, anche se spero di raggiungerla tra venti giorni (esito del ricorsa Figline), altrimenti ci arriveremo il prossimo anno”. Dice Toccafondi

Per quanto riguarda la rosa dei giocatori, Paolo Toccafondi ha già le idee chiare.

Ci sarà una  rivoluzione ma sui nomi delle teste che cadranno il presidente dice: “Nessun nome, Non mi chiedere nomi, di allenatori, giocatori o altro.

“Cercherò di fare un Livorno più proletario, abbiamo visto che questa categoria ci vuole forza morale; ci vuole la ghigna che è l’unica cosa che ci poteva mancare. Il mio errore è stato quello di non essere riuscito a trasmettere quella sensazione che in questa piazza serve per centrare gli obiettivi.

Forse la squadra del Livorno  è stata trattata troppo da professionista, da categoria superiore – dichiara Toccafondi che continua –

Dico solo meno pullman griffato, qualcuno è bene che ci arrivi di corsa così si scalda perchè voglio tornare a vedere i tifosi della curva  contro il Tau”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione