Cronaca 4 Ottobre 2018

Tongji University di Shangai dona due opere al Comune

Alla biblioteca dei Bottini dell’Olio la consegna dell’opera calligrafica di Yang Dezhi e della copia autografa del volume di Huang Hua-qi su Marco Polo.

Livorno, 4 ottobre 2018 – Nel corso della sua visita ufficiale a Livorno, la delegazione del Sino Cultural Center of Tongji University di Shanghai ha omaggiato l’amministrazione comunale con due preziosi doni.

Presso la sala conferenze della Biblioteca dei Bottini dell’Olio, il maestro calligrafo Yang Dezhi ha donato una delle sue opere al Comune, i cui ideogrammi significano “osservare il mare e ascoltare il suono dell’onda”, e il prof. Huang Hua-qi, autore del libro “Marco Polo and the Princess of China”, ne ha donato una copia autografata alla Biblioteca civica.

“Vi ringrazio di questi regali importanti – ha detto Francesco Belais durante la cerimonia – Faremo tesoro di queste donazioni che renderemo accessibili alla cittadinanza nelle migliori forme opportune”.

“Shangai e Livorno sono legate da un filo sempre più solido intorno alla comune cultura e economia del mare – ha aggiunto Belais – e dal prossimo anno partiranno alcuni progetti culturali, come lo spettacolo curato dall’Università di Tongji, che rafforzeranno questa sinergia. Iniziative come queste la valorizzano e ci rendono orgogliosi di averla” ha concluso l’assessore a turismo e cultura.

L’iniziativa è stata promossa dall’associazione Musica Ritrovata che dal 2012 opera a Livorno e in Toscana con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio artistico, musicale e architettonico italiano. Da tre anni l’associazione un intenso scambio culturale con alcune delle più prestigiose università cinesi, attraverso il progetto musicale “Stelle della lirica cinese sotto il cielo di Livorno”, giunto alla terza edizione.

CONDIVIDI SUBITO!