Calcio 20 Ottobre 2021

Torna il campionato di calcio a 11 amatori Uisp, il resoconto della prima giornata

Torna il campionato di calcio a 11 amatori Uisp, il resoconto della prima giornataLivorno 20 ottobre 2021

Tredici squadre di Livorno e provincia ai nastri di partenza per il torneo organizzato dal Comitato Uisp Terre Etrusco-Labroniche.

Il lungo stop imposto dalla pandemia si mette alle spalle.

Lo spartiacque è segnato dalla prima giornata andata in scena tra sabato 16 e lunedì 18 ottobre 2021, che ha segnato finalmente la ripartenza del campionato di calcio a 11 Amatori targato Uisp Terre Etrusco-Labroniche. L’emozione del ritorno in campo ha accompagnato giocatori, tecnici e dirigenti delle tredici squadre partecipanti all’edizione 2021/22, che segna un aumento in termini di organico rispetto al passato.

È il segno tangibile della voglia di ridare spazio alla propria passione e al divertimento, come da troppo tempo ormai mancava.

 

E così la tradizione torna in pista, con 13 formazioni pronte a sfidarsi nell’arco di una competizione di interesse nazionale che, dalla fase provinciale, si svilupperà in quella regionale e via dicendo.

Ecco i nomi delle tredici società iscritte:

Arci La California, Quercianella Termisol Termica, Sporting Club Rosignano, Circolone Solvay, Palazzi Monteverdi, Serrazzano; Amatori Colli Marittimi, San Vincenzo, Circolo Petrarca, Vada, Arci Gabbro,; Africa Academy e Livorno Forense.

Nella prima giornata, turno di riposo per il Circolone Solvay, quindi spazio alle prime sei gare del campionato. Sono le squadre di casa, per lo più, a farla da padrone nel turno d’esordio. Succede in cinque partire su sei.

Ecco i risultati:

Arci La California – Quercianella Termisol Termica 1-0, Sporting Club Rosignano – Palazzi Monteverdi 3-0, Serrazzano – Amatori Colli Marittimi 3-2; San Vincenzo – Circolo Petrarca 4-1, Vada – Arci Gabbro 2-1; Africa Academy – Livorno Forense 1-2.

Proprio il posticipo andato in scena al Della Pace di Shangai ha registrato l’unico segno 2 della giornata, con il successo del Livorno Forense di mister Bastelli per grazie alle reti di Mancino e Casali, a cui risponde Diallo per l’Africa United. Gara diretta dall’arbitro Sandra Tomei, nota da sottolineare nel quadro di un match che unisce i valori sportivi a quelli dell’integrazione, con il progetto Africa United che dà spazio a ragazzi provenienti da vari paesi dell’Africa e non solo.

Nata nel 2016 come associazione umanitaria, l’Africa United partecipa per la prima volta a un campionato e, come sottolinea, il mister e presidente Franco Marrucci, «non abbiamo velleità di successo, ma di gioco e divertimento». Queste, invece, le parole di Fabio Ercolini, responsabile della struttura Calcio per Uisp Terre Etrusco-Labroniche: «Nonostante lo stop provocato dalla pandemia ripartiamo con un’ottima risposta da parte delle squadre, che sono aumentate di numero, con la grande novità rappresentata dalla partecipazione dell’Africa Academy, con tutto il significato e l’importanza che ne conseguono. Il campionato è articolato in gare di andata e ritorno, al termine delle quali non sono previsti playoff, ma la prima classificata accederà alla fase regionale.

L’organizzazione si è consolidata con gli innesti di Massimo Di Girolamo come coordinatore dell’attività, mentre Dino Lorenzini si occuperà della disciplinare, con Sandra Tomei e Angiolo Martini in qualità di designatori arbitrali.

Tra le novità di quest’anno, da segnalare l’app con tutti gli aggiornamenti su risultati, classifiche e dati statistici, nonché la scelta di stabilire per ogni gara miglior giocatore e miglior portiere.

A fine stagione faremo una premiazione per ciascuna categoria, oltre al capocannoniere.

A gennaio 2022, invece, partiranno i nuovi corsi per la classe arbitrale, aperti a tutti gli interessati. Insomma – conclude Ercolini – il movimento sta ripartendo e va sostenuto. Sarebbe bello assistere a iniziative da parte dell’Amministrazione comunale di Livorno per ridurre i costi dei campi e aiutare le squadre a trovare impianti disponibili».

Ecco, infine, il programma della seconda giornata, da sabato 23 a lunedì 25 ottobre: Palazzi Monteverdi – Serrazzano, Circolo Petrarca – Arci La California Amatori, Amatori Colli Marittimi – San Vincenzo, Circolone Solvay – Vada, Quercianella Termisol Termica – Africa Academy, Arci Gabbro – Sporting Club Rosignano.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 7-13 dicembre
Inassociazione