Eventi 25 Settembre 2023

Torna Livorno al Centro, tre giorni con oltre 100 artisti 15 palchi e 35 spettacoli. Il programma completo

Livorno al centroLivorno 25 settembre 2023

Sempre più ricco ed interessante il programma di “Livorno al Centro. Arte e Cultura Livornese al Centro dell’attenzione”, festival di arte, cultura e spettacolo, che come ogni anno si svolgerà nella città labronica con attrazioni di vario genere per un intero fine settimana, da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre. Tutti gli spettacoli saranno gratuiti.

L’idea del festival, giunto alla sua ottava edizione, nasce dalla necessità di rilanciare il centro città e dalla voglia di valorizzare i talenti artistici e culturali livornesi.

Il festival è organizzato dall’associazione Culturale RIKI in compartecipazione con il Comune di Livorno e con la collaborazione della Fondazione Teatro Goldoni e di altri enti e soggetti del territorio quali l’Accademia Navale di Livorno, le associazioni cittadine, le Guide turistiche cittadine, i Centri Commerciali Naturali e le attività commerciali del centro città.

L’iniziativa è stata presentata oggi, a Palazzo Comunale, dall’assessore alla cultura Simone Lenzi e dall’organizzatore Riccardo Della Ragione.

L’assessore Lenzi ha sottolineato come l’elemento distintivo di questo festival sia innanzitutto la diffusione: diffusione in tutta la città, con il coinvolgimento di gran parte dei quartieri, con iniziative che facciano percepire ai cittadini che il luogo dove abitano può essere il posto in cui si può assistere ad un concerto, ad uno spettacolo o alla presentazione di un libro.

Questa edizione si caratterizza per la ricchezza di proposte e per il coinvolgimento di partner internazionali. Spicca in modo particolare la location di Porta a Mare che ospiterà in prima nazionale la presentazione al grande pubblico della Bizzarrini 5300 GT Revival Corsa. Un evento che rafforza la collaborazione tra il Festival “Livorno al Centro”, che nella scorsa edizione aveva premiato il compianto Giotto Bizzarrini, e gli appassionati delle supercar da lui costruite.

Lo storico marchio “Bizzarrini Livorno” nel 2020, dopo un passaggio di proprietà, è approdato in Inghilterra per la costituzione di una nuova società che ha intrapreso la strada giusta per riportare il marchio alla ribalta nel mondo automobilistico.

Oltre alla 5300 GT Revival ci saranno in esposizione la Ferrari Califonia (costruita nel periodo in cui Giotto lavorava alla Ferrari), la Bizzarrini 1900 GT Europa, la ISO AC3 che è stata ospite rappresentativa del lavoro di Bizzarrini alla Mostra di Giugno della “Iso Avventura” organizzata al MAUTO di Torino e per concludere in bellezza, come ormai da tradizione dei raduni di auto Bizzarrini organizzati da Riccardo Della Ragione nella nostra città, tornerà la mitica “Macchinetta” (la Fiat Topolino rielaborata che segna l’inizio della carriera dell’ingegner Bizzarrini).

Saranno anche nuovamente esposte la mostra temporanea “Bizzarrini, il Giotto dell’automobile”, e quella dei disegni “Racing Car” dell’artista Marco Collini. Durante i tre giorni, nella sala conferenze di Porta a Mare sarà possibile ascoltare relatori di grande spessore provenienti da varie parti di Italia per presenziare a questo evento, tra i quali il figlio di Giotto, Pietro Bizzarrini che ha sempre affiancato il padre, l’ingegner Giuseppe Bizzarrini che ha seguito le orme del padre lavorando alla Alfa Romeo e la figlia Amalia Bizzarrini, curatrice del marchio di famiglia.

Il Concerto inaugurale del Festival sarà affidato alla Banda Città di Livorno, che inizierà la propria performance in piazza San Jacopo per terminare, dopo un concerto itinerante sul lungomare del viale Italia, al Gazebo della Terrazza Mascagni.

Dopo un fitto programma di eventi il Festival approderà anche quest’anno all’interno del parco di Villa Maurogordato, dove sarà possibile lasciarsi sedurre dagli ultimi restauri della “Serra incantata” che ospiterà una installazione luminosa e sonora davvero spettacolare.

È in questa cornice che si concluderà il Festival, con un Concerto di Musica Classica che farà da colonna sonora ad un reading sulla storia dei Maurogordato e sulla loro epoca, in cui risplendette la bellezza e la seduzione del Parco e della Villa.

 

Gli spettacoli del Festival che si alterneranno durante i tre giorni di programmazione, inizieranno fin dalle ore 10 del mattino e si concluderanno entro la mezzanotte.

Saranno 43 gli eventi in programma e ogni location offrirà spettacoli di alta qualità.

Queste le zone della città interessate:

 

– Piazza San Jacopo Concerto inaugurale della Banda Città di Livorno

– Piazza Goldoni talk show Livorno al Centro premiazione talenti livornesi

– Porta a Mare Mostra Bizzarrini e Esposizione Auto Bizzarrini

– Terrazza Mascagni Architettura livornese e Vernacolo

– Via San Jacopo DJ set & Live Sax

– Piazza Matteotti Musica Pop 5&5 e Bio food

– Piazza Attias Musica Rap – Trap e danza Hip-hop

– IN Piazza Grande Swing e Cabaret

– Piazza Colonnella Acoustic Rock

– Via Sardi Musica Soul

– Via Goldoni Musica Etnica

– Mercato Centrale Musica d’Autore

– Piazza Mazzini Musica Rock Blues

– Piazza dell’Arsenale Musica Jazz

– Parco di Villa Maurogordato La Seduzione in Concerto.

In ciascuna delle piazze coinvolte saranno attivi punti di ristoro con una vasta gamma di offerte gastronomiche, dalle cene tipiche livornesi a base di cacciucco agli aperitivi con degustazione di vini, dai cocktails alla pasticceria artigianale e snack bar.

Contemporaneamente alle iniziative musicali e culinarie, le Guide cittadine proporranno Tours culturali sulla storia della città e Tour in Battello.

Come ogni anno sono state anche organizzate una serie di conferenze che pongono l’attenzione su tematiche che riguardano la città dal punto di vista architettonico e sul tema della possibile gestione ecologica.

Si segnala l’evento organizzato al Gazebo della Terrazza Mascagni sabato 30 settembre alle ore 19 che ospiterà la Conferenza sull’architettura livornese durante il periodo della Belle Époque, a cura di Massimo Sanacore, Stefano Ceccarini, Marcello Paffetti.

A seguire, e in contrapposizione alla versione accademica di quell’epoca così affascinante, lo show in vernacolo “Ir Cinematografo ar ParcoEden” messo in scena da Massimiliano Bardocci, Doriana Natali, Alessandro Perullo e Fabio Favilli.

IL PROGRAMMA

 

Venerdì 29 Settembre

1. PIAZZA SAN JACOPO – Concerto inaugurale (parte 1)
ore 18,30 Concerto itinerante “Banda Città di Livorno” apertura del Festival Livorno al Centro VIII edizione.
2. GAZEBO TERRAZZA MASCAGNI – Concerto inaugurale (parte 2)
ore 19,30 Concerto itinerante “Banda Città di Livorno” apertura del Festival Livorno al Centro VIII edizione.
3. PIAZZETTA DEL TEATRO GOLDONI – Premiazione Talenti Livornesi
(Bar il Palcoscenico Aperitivi – Cena – Wine bar)
ore 19,30 Varietà Talk show “Livorno al Centro – arte e cultura livornese al centro dell’attenzione” Premiazione dei talenti
livornesi a cura dell’assessore alla Cultura Simone Lenzi e del Direttore Artistico del Teatro Goldoni Emanuele Gamba, conduce
il Varietà il Direttore Artistico del Festival Riccardo Della Ragione. (premiati 2023 Gabriele Lorenzi, Stefano Pilato).
4. PORTA A MARE – Mostra e Esposizione Automobili Bizzarrini
(Ristoranti Cena -Wine bar)
ore 18,00 – 23,00 Mostra e Esposizione Automobili Bizzarrini “Bizzarrini, il Giotto dell’automobile”
18,00 – 23,00 Disegni Racing Car Marco Collini e Demo Slot Cars Paolo Niccolai.
ore 18,30 – 19,30 Conferenza “Il Team della Bizzarini Livorno” a cura di : Stefano Volpi Commissario A.S.I e F.I.V.A, e Paolo
Niccolai primo impiegato della Bizzarrini Livorno.

5. PIAZZA GRANDE – Swing & Social dance

(Bar Sole Aperitivi – Cena – Wine bar)
ore 19,30 Concerto “Road Swing band”
Alessio Bianchi voce e tromba, Andrea Garibaldi pianoforte, Luca Franchini contrabbasso, Renato Ughi batteria
Social dance a cura di Jazz Road ASD scuola di ballo
6. PIAZZA MATTEOTTI Musica Pop – 5&5 e Bio food
(Pizzeria La Condita Pizza e 5&5 – L’Altra Terra Bio food – Aperitivi – Cena)
ore 19,30 Proiezione “The Wild Call” a cura di Francesco Poggiali
ore 21,00 Concerto “Il Colle Band”
Cillo voce e chitarra acustica, Cecco cajon e batteria, Liccio basso, Carlo tastiera e chitarra elettrica, Ale seve chitarra elettrica
7. PIAZZA COLONNELLA – Acoustic Rock
(Il Ritrovino Ristorante – Cena – Wine bar)
ore 20,00 Concerto “Jas Rock”
con Julia Dee voce, Andy Russo basso, Samuele Brandini chitarra
8. VIA SARDI – Musica Soul
(London Pub Birreria – Wine bar)
ore 20,30 Concerto “Carcadè Duo”
9. VIA SAN JACOPO – Dj set & Sax live
(Vizi e Virtù Aperitivi – Cena – Wine bar)
ore 20,30 Concerto “Son Asamu e Massimo Gemini” Samuele Vergili alla console, Massimo Gemini sax e tastiera

Sabato 30 Settembre

10. PORTA A MARE – Mostra e Esposizione Automobili Bizzarrini
(Ristoranti Cena – Wine bar)
ore 10,30 – 23,00 Mostra e Esposizione Automobili Bizzarrini “Bizzarrini, il Giotto dell’automobile”
10,30 – 23,00 Disegni Racing Car Marco Collini e Demo Slot Cars Paolo Niccolai.
ore 11,00 – 12,00 Conferenza “Bizzarrini e il motociclismo” (le elaborazioni fatte nelle moto) a cura di Pierluigi Conforti.
18,00 – 19,00 Il Garage del Tempo presenta il libro “Bizzarrini, l’ultimo costruttore romantico”
a cura di : Piermario Melletti Cavallari e Nino Delogu.
11. GAZEBO TERRAZZA MASCAGNI – Conferenza sull’architettura e Vernacolo
ore 19,00 Conferenza “Livorno negli anni della Belle Époque”
a cura di: Massimo Sanacore, Stefano Ceccarini, Marcello Paffetti
ore 20,00 Vernacolo “Ir Cinematografo ar Parco Eden”
messo in scena da: Massimiliano Bardocci, Doriana Natali, Alessandro Perullo, Fabio Favilli

12. PIAZZA ATTIAS – Musica Rap e Danza Hip hop

(Toffe e Coffe Aperitivi – Wine bar)
ore 18,00 Dj set “Musica Rap & Trap” a cura di Gianrico Leoni
19,00 Centro Studi Armonia Danza “Coreografie Hip Hop” di Marta Rubichi, Direzione artistica Martina Cecchini
ore 19,30 Areadanza “Coreografie Hip Hop” di Yefferson Pelagatti, Direzione artistica Gaia Lemmi
13. PIAZZA DELL’ARSENALE – Musica Jazz
(Quo Vadis Paninoteca – Cena – Aperitivi – Wine bar)
ore 18,00 Concerto “Sus 2” a cura di Silvia Zappa voce, Gabriele De Pasquale chitarra.
14. MERCATO CENTRALE – Musica d’Autore
(Consorzio Mercato delle Vettovaglie King of Pasta – Cena – Aperitivi – Wine bar)
ore 19,30 Concerto “Musica d’Autore” a cura di Andrea Chiesa al pianoforte e voce.

15. VIA GOLDONI – Musica Etnica

(Nomadè Cena – Aperitivi – Wine bar)
ore 19,30 Concerto “Musica Etnica” con Chiara Pelligrini voce e cajon, Andrea Musio chitarra, special guest Joaquin Cornejo.
16. VIA SARDI – Musica Soul
(London Pub Birreria – Wine bar)
ore 20,30 Concerto “Alex Bimbi e Selene Maggini” con Alex Bimbi pianoforte, Selene Maggini voce
17. PIAZZA GRANDE – Cabaret Livornese
(Bar Caffetteria Grande Aperitivi – Cena – Wine bar)
ore 20,00 Cabaret “Cabaret Livornese” con Consalvo Noberini, Aldo Corsi, Enrico Faggioni, Franco Bocci
18. PARCO VILLA MAUROGORDATO – La Seduzione in Concerto
ore 16,00 – 19,00 “La Seduzione del Parco Incantato” visite nel Parco a cura di Osservatorio di Monterotondo
ore 19,30 – 23,30 “La Seduzione della Serra Incantata” Installazione sonora e luminosa a cura di Massimo Corsi

Domenica 1 Ottobre

19. PORTA A MARE – Mostra e Esposizione Automobili Bizzarrini
(Ristoranti Cena – Wine bar)
ore 10,30 – 23,00 Mostra e Esposizione Automobili Bizzarrini “Bizzarrini, il Giotto dell’automobile”
10,30 – 23,00 Disegni Racing Car Marco Collini e Demo con Torneo Slot Cars Paolo Niccolai.
ore 11,00 – 12,00 Conferenza “Bizzarrini e la Iso rivolta” (la targa ricordo al MAUTO di Torino e gli aneddoti collegati) a cura di
Federico Signorelli, Luca Baraggia, Riccardo Bellumori.
ore 16,00- 18,00 Comferenza “Bizzarrini Livorno tra passato, presente e futuro” i nuovi modelli presentati dalla Pegasus a cura
di Riccardo Colla (Responsabile per l’Italia del Marchio Bizzarrini Livorno) e Umberto Giorio (Referente comunicazione della GFG
Style – Giugiaro)

20. PIAZZA MAZZINI – Musica Blues e Rock and Roll

(Jhonny Paranza Aperitivi – Cena)
ore14,00 – 23,00 Concerto “Stefano Dentone & The Sundance Family Band”
21. PIAZZA DELL’ARSENALE – Musica Jazz
(Quo Vadis Paninoteca – Cena – Aperitivi – Wine bar)
ore 18,00 Concerto “Powe Jazz Trio” con Gabriele De Pasquale chitarra e basso Francesco Saporito organo e tastiere,
Pietro Bertucci batteria.
22. VIA GOLDONI – Musica Etnica
(Nomadè Cena – Aperitivi – Wine bar)
ore 19,30 Concerto “Musica Etnica” con Moreno Vivaldi batteria, Martin Lemos voce e chitarra.

23. PARCO VILLA MAUROGORDATO – La Seduzione in Concerto

ore 16,00 – 19,00 “La Seduzione del Parco Incantato” visite nel Parco a cura di Osservatorio di Monterotondo
19,30 – 23,30 “La Seduzione della Serra Incantata” Installazione sonora e luminosa a cura di Massimo Corsi
ore 21,30 Concerto “La Seduzione in Concerto”
Musica e Reading a cura di Barbara Calabresi voce narrante e l’orchestra Ensamble Corallo
Michele Pierleoni baritono, Lucia Neri flauto, Renata Sfriso violino, Simona Ciardini viola, Elisabetta Casapieri violoncello,
Alessandra Dezzi pianoforte, Riccardo Della Ragione direttore.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione