Appuntamenti 27 Dicembre 2017

Torna il tradizionale Concerto di Capodanno al Goldoni

Torna il tradizionale Concerto di Capodanno.

L’attesa manifestazione, giunta alla tredicesima edizione, si terrà venerdì 1 gennaio, alle ore 18, nello storico teatro livornese e rappresenterà un incontro augurale con la città per salutare tutti insieme il nuovo anno, all’insegna della pace e della serenità.

Il concerto, evento fuori abbonamento, è stato realizzato grazie al rinnovato rapporto di collaborazione che lega Fondazione Livorno, Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni e Fondazione Teatro Goldoni: Fondazione Livorno, con il suo impegno continuo e intenso a sostegno della cultura del territorio, Teatro Goldoni sempre più orientato alla diffusione e valorizzazione della musica e delle arti del palcoscenico con i giovani e per i giovani, e Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni con la sua attività didattica e concertistica di altissimo livello, i suoi alunni e i suoi insegnanti.

Il concerto, evento fuori abbonamento, è stato presentato nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella mattina di martedì 19 dicembre nella sede della Fondazione Livorno e che ha visto la partecipazione di Marcello Murziani, vicepresidente Fondazione Livorno, Marco Leone, direttore del Teatro Goldoni, Marco Luise, presidente dell’Istituto Mascagni e Stefano Guidi, direttore dell’Istituto Mascagni. Il programma musicale scelto per l’occasione, popolare e di grande impatto, quasi un viaggio ideale attraverso il linguaggio universale della musica tra brani di atmosfera tipicamente natalizia e brillanti pagine straussiane. 

Info: 0586/20.42.37

Programma

Georges Bizet Preludio da Carmen

Wolfgang Amadeus Mozart “Deh, vieni non tardar” da Le Nozze di Figaro (soprano Ilaria Casai)

Georges Bizet Entr’act da Carmen atto III

Giacomo Puccini “O mio babbino caro” da Gianni Schicchi (soprano Ilaria Casai)

Luigi Arditi Il bacio (soprano Ilaria Casai)

Arturo Márquez Danzón N. 2 (arr. Oliver Nickel)

Pyotr Ilyich Tchaikovsky Danza russa, Danza degli zufoli, Walzer dei fiori (dalla suite “Lo Schiaccianoci”)

Johann Strauss jr. Sul bel Danubio Blu

Johannes Brahms Danza ungherese n. 1, n. 3, n. 5

Johann Strauss Radetzky March

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento