Attualità 8 Gennaio 2022

Toscana: ritorno in zona gialla, le regole

toscana zona gialla

Livorno 7 gennaio 2022

TOSCANA, RITORNO IN ZONA GIALLA: LE REGOLE 

 

Toscana zona gialla dal 10 gennaio, il ministro Speranza ha firmato l’ordinanza

In realtà non cambia moltissimo perché le principali differenze tra zona bianca e zona gialla (aggiornate col decreto-legge n. 139 dell’8 ottobre 2021) sono soltanto le seguenti:

– in zona gialla l’uso della mascherina è obbligatorio anche all’aperto a meno di:

trovarsi in un luogo isolato o durante lo svolgimento di attività motoria o sportiva;

–  gli spettacoli aperti al pubblico in teatri, sale da concerto, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali o spazi anche all’aperto, sono svolti esclusivamente con posti a sedere preassegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro, sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, sia per il personale.

In zona gialla la capienza consentita non può essere superiore al 50% di quella massima autorizzata;

– la capienza per gli eventi sportivi:

non può essere superiore al 50% di quella massima autorizzata all’aperto e al 35% al chiuso, rispettando la distanza interpersonale di almeno un metro;

–  non sono consentite le attività in sale da ballo, discoteche e locali assimilati.

In zona gialla NON c’è il coprifuoco e NON ci sono restrizioni negli spostamenti: chi abita in zona gialla può dunque recarsi, a qualsiasi ora, in un altro luogo, città, provincia o regione situata in fascia gialla o bianca.

Non ci sono neppure limiti al numero di persone che possono sedersi al tavolo di un ristorante, anche al chiuso.

Ovviamente sono valide le regole del Green Pass per accedere al lavoro e in altri luoghi e attività, nonché per usare treni e bus a media e lunga percorrenza.

Ricordiamo che a partire dal 6 dicembre 2021, in seguito all’approvazione del nuovo decreto Covid, i possessori del Super Green Pass o Green Pass rafforzato, che si ottiene solo con vaccinazione o guarigione dal virus, non sono soggetti alle limitazioni in vigore nelle zone gialle e arancioni. L’unica eccezione riguarda l’obbligo di mascherina all’aperto, che dal giallo al rosso vale per tutti.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione