Cronaca 5 Febbraio 2020

Tpl Toscana, Eugenio Giani: “Mobit propone percorso condivisibile”

"Giusto non disperdere Know-How e tutelare personale"

Eugenio GianiFirenze, 5 febbraio 2020 –  “Abbiamo due priorita’ in questa fase, garantire la qualita’ del trasporto pubblico locale in continuita’ e tutelare il personale.

È auspicabile non disperdere il know how maturato fino ad oggi. Per queste ragioni credo che la proposta avanzata da One sia un percorso condivisibile”.

Lo afferma, in una nota, il presidente del Consiglio regionale  e candidato a governatore della TOSCANA, Eugenio Giani, in merito all’idea avanzata da Mobit e One Scarl di procedere, al termine del contenzioso giudiziario, al passaggio al nuovo soggetto con una cessione delle aziende o di rami di aziende ed eventuali forme di collaborazione fra societa’, in modo da non disperdere il patrimonio costruito negli anni sul fronte del trasporto pubblico locale su gomma”.

 

CONDIVIDI SUBITO!