Economia e finanza 13 Ottobre 2021

Trading e formazione: alla scoperta dei corsi per principianti migliori del momento

Trading e formazione: alla scoperta dei corsi per principianti migliori del momentoIl trading online è un settore che interessa e appassiona un numero sempre più vasto di persone in tutto il mondo. Queste desiderano gestire autonomamente i propri investimenti e cercare di generare dei rendimenti positivi. Negli anni il ricorso al trading online è aumentato in modo progressivo, soprattutto anche grazie all’operato dei broker di riferimento che hanno realizzato delle piattaforme semplici, sicure e affidabili, sgombrando così per i loro iscritti il timore delle truffe.

Nonostante il tasso di crescita del trading sia stato costante e continuo, l’ultimo biennio ha fatto segnare un vero e proprio boom senza precedenti nel numero di iscritti e di investitori. Sicuramente da un lato ha influito la maggiore dimestichezza che tantissime persone hanno acquisito con l’online, abituandosi a svolgere in maniera digitale tantissime operazioni che includono anche la gestione dei propri risparmi. Contestualmente molto utile per favorire un’ulteriore espansione del trading online è stata anche la crescita del risparmio privato delle famiglie.

Di conseguenza un maggior ricorso al trading online ha anche rispolverato l’importante questione relativa alla formazione, necessaria per potersi muovere in questo settore con maggiore serenità e consapevolezza. Soprattutto per i principianti questo rappresenta un aspetto essenziale che non dovrebbe mai essere sottovalutato, in maniera tale da avere la possibilità di investire con maggiore serenità, dopo aver accresciuto la propria dimestichezza con le dinamiche del trading online.

Come scegliere un corso per principianti

Per fortuna il mercato odierno offre numerose risorse valide come, ad esempio, i corsi di trading per principianti che possono essere svolti direttamente online. Inoltre, rispetto a quanto avveniva fino a qualche anno fa, oggi i corsi sono generalmente molto più pratici e maggiormente incentrati sull’acquisizione di utili strategie d’investimento. Ovviamente affinché queste siano efficaci è molto importante scegliere bene un corso.

Esistono molti percorsi di formazione, alcuni dei quali a pagamento e altri gratuiti. E’ molto importante segnalare che non sempre un corso a pagamento è migliore di uno gratuito, anzi esistono diversi casi in cui è vero il contrario. Ne è un esempio il corso di apprendimento sul trading online realizzato da OBRinvest che è stato realizzato da affermati esperti del settore ed è riservato agli iscritti alla piattaforma. Si tratta di un corso che è sicuramente tra le migliori alternative perché, oltre ad essere gratuito, presenta un perfetto bilanciamento tra teoria e pratica.

Per questo motivo si tratta di una soluzione universalmente riconosciuta come una delle migliori possibilità formative di tutta Europa. Al contrario non è facile indicare dei buoni corsi a pagamento perché alcuni di questo sono veramente troppo teorici, altri sono realizzati con lo scopo di raccogliere degli utili e non è sempre facili valutarli. In generale però esistono altre ottime alternative da prendere in considerazione per accrescere le proprie competenze in materia di trading online.

Metodo di apprendimento diretto

Il cosiddetto metodo di apprendimento diretto è quello realizzato da eToro, un’altra piattaforma particolarmente famosa tra quelle leader del settore. EToro ha realizzato un doppio sistema formativo. Questo prevede da un lato la possibilità di operare in modalità demo, ovvero di effettuare degli investimenti immaginari con fondi inesistenti. Queste simulazioni ovviamente sono gratuite e non producono utili e perdite ma consentono agli utilizzatori di:

  • Acquisire dimestichezza con la piattaforma.
  • Comprendere le logiche di andamento dei titoli.
  • Conoscere i titoli presenti in catalogo.
  • Valutare gli strumenti messi a disposizione dei trader.
  • Leggere tutte le fonti informative interne.
  • Vedere i risultati che avrebbero prodotti gli investimenti.

L’aspetto temporale è fondamentale, in quanto questo metodo di eToro permette di acquisire dimestichezza in modo semplice, pratico e molto spesso anche appassionante. Così facendo ogni trader principiante può valutare i risultati che un investimento avrebbe prodotto sia nel breve, che nel medio e nel lungo termine e acquisire le competenze necessarie per realizzare i primi investimenti con fondi reali. Ovviamente resta poi importante anche iniziare in modo graduale, ovvero investendo cifre inizialmente contenute.

Molto utile per i principianti è anche la modalità copy trading che permette di replicare le operazioni fatte da investitori internazionali, anche se con importi diversi. In questo modo chi muove i primi passi nel mondo del trading può decidere di investire, conoscendo in anticipo i margini di rischio e imparando dalle mosse dei più esperti. In conclusione esistono molti corsi per imparare a fare trading ma al giorno d’oggi quelli più gettonati sono sicuramente i metodi gratuiti proposti dalle principali piattaforme dei broker.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione