Cronaca 24 Settembre 2022

Traffico di medicinali a base di oppiacei, arrestato egiziano a Portoferraio

Portoferraio (Isola d’Elba, Livorno) 24 settembre 2022 – Traffico di medicinali a base di oppiacei, arrestato egiziano a Portoferraio

Cittadino egiziano coinvolto nel traffico di medicinali tratto in arresto dai Carabinieri di Portoferraio

A seguito dell’ordine del GIP del Tribunale di Monza, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Portoferraio hanno tratto in arresto un egiziano 45enne residente a Milano, destinatario di provvedimento restrittivo.

L’uomo, assieme ad altri 10 connazionali e ad un medico italiano, è gravemente indiziato di appartenere a un’associazione operativa su tutto il territorio lombardo. In maniera stabile e continuativa, si occupava di acquisire presso varie farmacie medicinali a base di oppiacei, notoriamente a carico del Servizio Sanitario Nazionale, per immetterli poi sul mercato parallelo dello spaccio di sostanze stupefacenti, riuscendo a mettere in piedi un giro d’affari di circa € 2.500.000 ai danni dello Stato.

L’egiziano era riuscito a sfuggire alla cattura nel suo luogo di residenza, ma i militari dell’Arma di Portoferraio sono riusciti ad individuarlo presso un cantiere edile della zona dove lavorava ed a trarlo in arresto. Espletate le formalità di rito, il 45enne  è  a disposizione dell’A.G. di Monza presso la casa circondariale “Le Sughere” di Livorno

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua