Elba 2 Ottobre 2021

Tragedia all’Elba: 16enne si tuffa dalla barca, nuota e muore

Tragedia all'Elba: 16enne si tuffa dalla barca, nuota e muorePortoferraio (Isola d’Elba) 2 ottobre 2021

Tragedia all’isola d’Elba, era a bordo di una barca a vela insieme ai familiari poi si era allontanato a nuoto non facendo più ritorno.

Un ragazzo di 16 anni, di Salsomaggiore, è stato trovato privo di vita in fondo al mare all’Isola d’Elba, dove era in vacanza con alcuni familiari.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, ragazzo si sarebbe tuffato per fare una nuotata  dalla barca a vela sulla quale c’erano  alcuni familiari

Quando i familiari si sono resi conto che il ragazzino non tornava, hanno lanciato l’allarme prima alla Capitaneria di Porto poi al 118.

Il corpo del 16enne è stato recuperato da alcuni bagnanti che si sono accorti della tragedia, poi dalla Capitaneria di porto che lo ha  portato  sul pontile all’interno della Darsena Medicea.

Sul pontile della Darsena Medicea, i volontari della Croce Verde di Portoferraio e il medico hanno tentato di rianimarlo, ma purtroppo il ragazzino era già deceduto.

Dopo un primo esame, Il medico legale, ha subito restiuito la salma alla famiglia.

Secondo quanto emerso il giovane sarebbe morto annegato molto probabilmente per un malore.

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione