Cronaca 7 Dicembre 2019

Trasportava merci pericolose senza estintore, patente ritirata ad un camionista

Livorno 7 dicembre 2019 – Sull’Aurelia senza estintori sul TIR: la Polstrada gli ritira la patente.
La Polizia Stradale di Livorno ha sanzionato un camionista che stava
trasportando merci pericolose, poiché a bordo aveva un solo estintore anziché due, peraltro pure privo di revisione.

E’ accaduto nei giorni scorsi sull’Aurelia, in prossimità di Campiglia Marittima (LI), dove una pattuglia del Distaccamento di Venturina ha fermato l’uomo, un 50enne originario di Piombino (LI), che stava trasportando collettame prelevato nella sua città per portarlo in una discarica di Bologna.

I poliziotti, che sulla sicurezza di chi trasporta merci pericolose non fanno sconti a nessuno, si sono accorti che se fosse scoppiato un incendio al carico, la mancanza di estintori avrebbe cagionato seri danni non solo al conducente, ma anche agli altri veicoli in transito.

Inoltre, quel materiale era stato pure sistemato male e, pertanto, al camionista la Polstrada ha ritirato la patente e sequestrato il libretto di circolazione del TIR.

Lui dovrà pagare una multa di quasi 600 euro e il suo mezzo per almeno due mesi non potrà circolare.

CONDIVIDI SUBITO!