Cronaca 23 Ottobre 2017

Trasporto merci e logistica, indetto sciopero.

SCIOPERO PER RINNOVO CCNL TRASPORTO MERCI E LOGISTICA

“Sono trascorsi ventidue mesi dall’inizio delle trattative per il rinnovo del CCNL “Logistica, Trasporto Merci e Spedizione”. La discussione iniziata a settembre 2015 evidenziava da subito uno scenario complicato e in forte cambiamento con posizioni ben definite tra i portatori di interessi, da una parte le associazioni datoriali divise tra loro nei tre settori di appartenenza (cooperazione, autotrasporto, spedizioni e corrierato) dall’altra le OO:SS con l’obiettivo di tenere unita la filiera della logistica per scongiurare la frammentazione del settore ed evitare l’ inasprimento del conflitto tra i lavoratori più deboli ed il dumping contrattuale.

La trattativa, seppur complessa, fino alla ripresa di settembre 2017 presentava degli avanzamenti che facevano sperare in una conclusione positiva dei negoziati, ma alla richiesta delle tre Segreterie Nazionali (FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI) di adeguamenti retributivi congrui e garanzie di continuità lavorativa nei cambi appalto –autentica spina nel fianco dei lavoratori della logistica, la trattativa è arrivata al punto di rottura.

Riteniamo inaccettabile la proposta di introduzione di ulteriori elementi di flessibilità , organizzativa e salariale, all’nterno del CCNL. Ricordiamo che nel periodo di vigenza è intervenuto il Jobs Act che ha operato un’azione precarizzante su tutto il mondo del lavoro, ancor di più nel comparto delle spedizioni delle merci e della logistica.

L’attualizzazione di un contratto di lavoro non può essere raggiunto a detrimento dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori.

Questi sono i motivi che hanno portato le tre segreterie FILT CGIL, FIT CIS e UILTRASPORTI alla proclamazione dello sciopero nelle tre giornate di ottobre:

il 27 ottobre, sciopereranno i lavoratori della distribuzione carburanti, soggetti alla regolamentazione della legge 146/90

30 e 31 sciopereranno tutti i lavoratori e lavoratrici dell’intera filiera delle spedizioni e del trasporto.

La mobilitazione sarà preceduta da iniziative e attivi dei lavoratori di tutto il settore:

FIRENZE c/o il DLF in Via Alamanni venerdì 20 ottobre pv alle ore 10:00

LIVORNO c/o la Camera del lavoro il giorno 21 ottobre pv alle ore 9.30″

FILT CGIL LIVORNO

CONDIVIDI SUBITO!