Cronaca 26 giugno 2019

Tre finanzieri del comando di Livorno premiati a Firenze per il maxi sequestro di cocaina in porto

Premiati a Firenze i militari della guardia di finanza di livorno che hanno operato nel maxi sequestro di cocaina nel porto nel gennaio scorso.

Livorno – Tre appartenenti alle Fiamme Gialle di Livorno questa mattina a Firenze, in piazza del Carmine, hanno ricevuto una ricompensa di ordine morale in occasione del 245esimo Anniversario di fondazione della Guardia di Finanza, celebrato nel capoluogo toscano, alla presenza del Comandante Interregionale dell’Italia centro settentrionale, Generale di Corpo d’Armata Sebastiano Galdino e del Comandante Regionale Toscana, Generale di Divisione Bruno Bartoloni.

I premiati.

Il Prefetto di Firenze Laura Lega ha consegnato l’encomio solenne per il sequestro di 650 chili di cocaina nel porto di Livorno nel gennaio scorso al Tenente Silvia Mancini, comandante della 2^ Compagnia di Livorno, al Maresciallo aiutante Ernesto Ceccarelli, capo sezione operazioni al ComandoProvinciale Livorno e al Maresciallo aiutante Giacomo Guida, capo squadra sempre alla 2^ Compagnia di Livorno.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento